Notizia pubblicata il 18/05/2017, letta 2080 volte

STAND BY SAN SISTO: GIACCHETTI E PRELATI POSSONO LASCIARE


Massa Martana a colloquio con Marini. La Trasimeno riparte da Talli. Bonura-Lama, la prossima settimana si decide. Voluntas Spoleto con il rebus La Cava. Massa Martana a colloquio con Marini: Ciliani nuovo ds

Giovedì 18 maggio 2017
di Nicola Agostini 

Situazione di stand by a San Sisto in attesa di ridefinire l'assetto societario e capire quelle che saranno le prospettive future tanto che, addirittura, c'è chi paventa la possibilità che la società possa non iscriversi al campionato. Intanto, indipendentemente da quello che accadrà, potrebbero lasciare sia il ds Cristian Prelati che il tecnico Moreno Giacchetti e alcuni dei giocatori più rappresentativi, legati a loro, che hanno costituito lo zoccolo duro della formazione biancazzurra negli ultimi anni. Il tutto considerando che Giacchetti è sotto contratto con il club fino al 2018. 
Lama la società vorrebbe riconfermare Marco Bonura, dopo la salvezza centrata ai playout e la prossima settimana è in programma l'incontro decisivo. 
Nuovo ds a Massa Martana con l'arrivo di Gabriele Ciliani dalla Tiber. L'intenzione della dirigenza è quella di proseguire con Luciano Marini in panchina e, nei prossimi giorni è in programma un consiglio direttivo per valutare le richieste del tecnico. La Trasimeno riparte da Alessio Talli dopo la promozione. 
Rebus La Cava a Spoleto. Il futuro del club dipenderà molto dalla volontà di Giorgio La Cava di proseguire o meno il suo impegno all'interno della Voluntas. Non è escluso infatti che La Cava, nonostante il mancato ingresso nella Maceratese, possa rilevare un altro club professionistico. 

Nella foto, da sinistra, Moreno Giacchetti e Giorgio La Cava