Notizia pubblicata il 10/10/2018, letta 981 volte

COPPA: ALLE 20,45 SAN SISTO-LAMA, LE ULTIME


Ritorno della semifinale di Coppa di Eccellenza. Si parte dal 4-2 dell'andata a Lama in favore del San Sisto. Riberti senza Piccioli, Nardi, Bottega, Stella e Cerbini. Caproni: "70% di possibilità per noi ma occhio...". Vicarelli: "Noi ce la giochiamo"

Mercoledì 10 ottobre 2018
di Nicola Agostini

“Abbiamo il 70percento di possibilità di centrare la finale”. “Servirà un'impresa, lo sappiamo bene ma ce l'andiamo a giocare”. Le parole del ds del San Sisto Gigi Caproni e del tecnico del Lama Guido Vicarelli, alla vigilia di San Sisto-Lama, in programma stasera alle ore 20,45, per il ritorno della semifinale di Coppa di Eccellenza.
Si parte dal 4-2 in favore del San Sisto, maturato due settimane fa a Lama. Un vantaggio di non poco conto per un San Sisto che però dovrà fare a meno di tre under squalificati, Bottega, Piccioli e Nardi, di capitan Stella sulla via del recupero dopo l'intervento alla mano e di Cerbini ai box per un problema alla caviglia.
“Guai a rilassarci però – avverte subito Caproni – e il secondo tempo dell'andata ne è la dimostrazione. Il Lama è una squadra molto forte che, non a caso, in campionato è prima a punteggio pieno dopo le prime 5 giornate. Proveremo subito a segnare un gol per incanalare la partita sui binari giusti”.
Tranquillo e fiducioso, sull'altro versante, Guido Vicarelli: “Io ho grande fiducia nei miei ragazzi. Ce l'andiamo a giocare come sempre, daremo il massimo e alla fine faremo i conti. Il segreto del grande avvio in campionato? Chiedetelo ai ragazzi. Gli artefici di queste prime vittorie sono esclusivamente loro”.
Arbitra Batini di Foligno coadiuvato da Giovanardi di Terni e Krriku di Foligno. La vincente troverà in finale la vincente di Foligno-Orvietana che scenderanno in campo, in contemporanea, al Blasone. Foligno che parte con i favori del pronostico dopo l'1-1 del Muzi di due settimane fa. 

Nella foto, by Manuali, da sinistra il tecnico del Lama Guido Vicarelli e l'allenatore del San Sisto Michele Riberti