Notizia pubblicata il 08/11/2018, letta 639 volte

SAN SISTO-PONTEVECCHIO 1-1 (IL VIDEO)


Botta e risposta nella sfida rinviata per furto un mese fa. Tramontano replica ad Ardone. Espulso Polverini dalla panchina. Si รจ rigiocato solo il secondo tempo come deciso, in via eccezionale, dal Giudice sportivo

ECCELLENZA - RECUPERO 5° GIORNATA
Mercoledì 7 novembre 2018 ore 20,30
SAN SISTO-PONTEVECCHIO 1-1 (CLICCA QUI PER IL VIDEO)
SAN SISTO (4-2-3-1): De Marco 6; Nardi 5,5, Fiorucci 6, Parmegiani 6, Siena 6; Ceccomori 6,5, Cerbini 6, Milletti 6; Brescia 6, Russo 6,5, Ardone 7. A disp.: Dorillo, Piccioli, Marcaccioli, Buongiorno, Pelliccia, Bottega, Belardi, Polverini, Siena. All.: Riberti.
PONTEVECCHIO (4-3-3): Guerra 6,5; Morucci 5,5, Ceccarelli 6, Minelli 6,5, Silvestri 7; Casciari 5,5, Pigazzini 6, Cipriani 6; Bufi 6,5; Passeri 6, Tramontano 7. A disp.: Pieretti, Fuscagni, Binaglia, Caliendo, Arcioni, Casciani, Barboni, Castrichini, Mecarelli. All.: Martinetti.
ARBITRO: Amadei di Terni 5,5 (Malacchi-Costantini).
MARCATORI: 1' st Ardone (S), 22' st Tramontano (P).
NOTE: espulso al 1' pt Polverini (S) dalla panchina. Ammoniti: Nardi, Ardone (S), Guerra (P). Spettatori 50 circa. Gara ripresa dal 1' della ripresa sul risultato di 0-0.

di Nicola Agostini

San Sisto e Pontevecchio si erano lasciati lo scorso 6 ottobre con i carabinieri al Comunale dopo che i giocatori della Pontevecchio, al rientro nell'intervallo, avevano trovato il proprio spogliatoio svaligiato: effetti personali, chiavi, documenti, portafogli. A distanza di un mese le due squadre si sono ritrovate per giocare solo i secondi 45 minuti, come deciso dal Giudice Sportivo Marco Brusco vista l'eccezionalità della circostanza legata appunto al furto.
E il secondo tempo si è chiuso sull'1-1 con il San Sisto in vantaggio dopo appena 60 secondi con Ardone, bravo a sfruttare il cross dalla destra di Ceccomori. Palla in rete e, al momento di riprendere il gioco, l'assistente Malacchi di Foligno richiama l'attenzione dell'arbitro Amadei di Terni e fa espellere Polverini, in panchina con il numero 19, sostenendo che avrebbe sventolato la bandierina del calcio d'angolo nell'esultanza. Scambio di persona evidente, perché Polverini è in tutt'altra zona del campo, ma tant'è, con l'attaccante accompagnato negli spogliatoi dal ds Caproni. Fra lo stupore generale si riprende e il San Sisto schierato da Riberti con 4 interpreti diversi nell'undici titolare rispetto a un mese fa, sfiora il raddoppio al 18'. Ma stavolta c'è Silvestri a salvare sulla linea sulla stoccata di Ardone servito da Russo.
L'inerzia della partita si sposta così a favore della Pontevecchio, con Martinetti che modifica 3 interpreti rispetto al primo tempo e lascia in panchina Fuscagni e Arcioni pensando alla gara di sabato con il Pontevalleceppi. In avanti c'è sempre Tramontano e proprio il puntero non perdona alla prima pallla buona: imbucata nell'angolino sull'assist di Bufi per l'1-1 e il quinto gol in 9 gare.
I rossoverdi potrebbero subito raddoppiare 3 minuti dopo ma De Marco si salva, con l'aiuto della traversa, sul lob di Passeri. Sarebbe calcio d'angolo ma il duo Malacchi-Amadei non se ne avvede a conferma di una serata no per il primo assistente e il direttore di gara. Finale con botta e risposta: Bufi incorna sopra la traversa al minuto 41 sull'angolo di Bufi, Guerra mette in angolo sulla sventola di Cerbini nel terzo minuto di recupero. Triplice fischio e l'1-1 può essere messo a referto. 

CLASSIFICA (* una gara in meno) 
Foligno 23
Spoleto 20
Lama 18*
Castel del Piano 16
Ellera 15
V. A. Sansepolcro 13
San Sisto 12 
Pontevecchio 12
Angelana 11
Narnese 10
Ducato 9
Massa Martana 8 
Pontevalleceppi 7
Pievese 5
Orvietana 5*
Assisi Subasio 4

Nella foto Alessandro Polverini espulso dall'arbitro Amadei