Questa notizia è stata letta 405 volte

CARDINALI: “A CASTEL DEL PIANO SI FA CALCIO COME PIACE A ME”

Share/Bookmark

Il tecnico tifernate pronto alla nuova sfida: “Con Mauro Cibotti ci conosciamo da una vita e l’entusiasmo del presidente Pace mi ha coinvolto subito. Lunedì prossimo si parte. Cercherò di trasmettere ai ragazzi la mia voglia”

Mercoledì 21 luglio 2021
di Nicola Agostini

“Diciamo che è servito qualche giorno ma quello che conta è che alla fine io abbia potuto dire sì al Castel del Piano. Lunedì prossimo si comincia e io voglio trasmettere ai ragazzi il mio grande entusiasmo”.
Stefano Cardinali si è già tuffato nella nuova avventura sulla panchina del Castel del Piano. “Conosco Mauro Cibotti da una vita. E la sua chiamata mi ha messo in difficoltà. Il presidente Pace poi ha un entusiasmo contagioso. Ho dovuto mettere insieme un po’ di pezzi per risolvere alcune questioni lavorative e in questo ringrazio davvero i miei colleghi per avermi supportato. Adesso pensiamo solo a lavorare perché sarà un campionato molto difficile”.
Da affrontare per puntare a? “Alla salvezza. A Castel del Piano hanno un modo di intendere il calcio come piace a me. Ne ho parlato a lungo anche con il mio amico Andrea Bricca che mi ha in qualche modo lasciato il testimone.
Mercato? Qualche innesto lo faremo. Intanto c’è una base importante su cui lavorare e un vivaio pronto a sfornare ragazzi di talento. E questa è già un’ottima base di partenza...”.


Nella foto, da sinistra, il dg Mauro Cibotti, Stefano Cardinali e il presidente Francesco Pace

SPONSOR