Questa notizia è stata letta 2830 volte

MANCINI VIA DA GUALDO, ASSALTO DELLO SPOLETO

Share/Bookmark

L'attaccante in partenza, la Voluntas stringe e punta il portiere Stoppini. Il presidente gualdese Rinaldini: “Tagli per esigenze di budget e di... mercato”. Lazzarini e Pino lasciano Spoleto. Goretti al MDL Sansecondo

Mercoledì 14 dicembre 2016
di Nicola Agostini

Daniel Mancini (32) lascia il Gualdo Casacastalda. Manca solo l'ufficialità ma l'attaccante è in partenza da Gualdo dopo la proposta della società di ridursi l'ingaggio. Ed ecco che sul puntero ex Trestina si è subito mossa la Voluntas Spoleto a caccia di un attaccante e la trattativa sembrerebbe molto ben avviata, nonostante il pressing della Subasio. Fra i pali il primo obiettivo della Voluntas resta sempre Lorenzo Stoppini (18) del Foligno. Intanto hanno lasciato spoleto il portiere Marco Lazzarini (22) e il fantasista Leonardo Pino (24).
A Gualdo intanto con la partenza di Mancini si registra la terza cessione dopo quelle dell'attaccante Simone Frasca (24) approdato in Eccellenza sarda, al Calangianus, e del portiere Lorenzo Riommi (24).
La società però non fa drammi. “Alla luce di un andamento non positivo – spiega il dg Roberto Balducci – la dirigenza sta facendo una valutazione per migliorare sia l'aspetto tecnico che economico della rosa. L'allenatore? Guido Vicarelli non si tocca. E' un tecnico molto bravo che ha sposato in toto il nostro progetto”.
A fare chiarezza sull'aspetto gestionale è il presidente Fabrizio Rinaldini: “Il Gualdo Casacastalda è perfettamente in linea con i rimborsi fino a questo punto della stagione. Da inizio anno ci sono venuti a mancare gli introiti che avevamo preventivato negli abbonamenti e negli incassi domenicali. Non ci giriamo intorno. Questa squadra non ha creato quell'entusiamo che ci aspettavamo. Il nostro obiettivo era e resta quello di puntare sui ragazzi del posto tanto che domenica scorsa abbiamo schierato nove gualdesi nell'undici titolare. Per questo stiamo parlando con i ragazzi di fuori per ridiscutere l'aspetto economico. Ma lo facciamo a dicembre, a mercato aperto, perché siamo persone serie, non a marzo. Chi vuole continuare a sposare il nostro progetto può farlo, chi la pensa diversamente se ne può andare. Noi crediamo fermamente nel nostro progetto. Con le risorse risparmiate – conclude Rinaldini - torneremo sul mercato per mantenere la rosa competitiva, ma sempre facendo il passo secondo la gamba”.
In Promozione rinforzo per il Madonna del Latte Sansecondo con il ds Bianchini che ha annunciato l'arrivo dell'esterno d'attacco Davide Goretti (24) dal Lama via Città di Castello.
Sul mercato l'attaccante Riccardo Ramazzotti (37) che ha lasciato il Pioraco, Prima categoria marchigiana. 


Nella foto, by Manuali, Daniel Mancini

SPONSOR