Questa notizia è stata letta 530 volte

IL TORNEO DELLA PACE IN UMBRIA DAL 19 AL 26 MAGGIO

Share/Bookmark

Torna la rassegna internazionale riservata agli Under 16: Danimarca, Francia, Lituania e Canada le nazioni presenti. Castel Rigone, Cannara, Bastia, Ponte Valleceppi, Santa Maria degli Angeli, Foligno, Marsciano, Torgiano e San Sisto le sedi delle gare

CLICCA QUI PER IL VIDEO

Giovedì 16 maggio 2019

I danesi del Midtjylland, i francesi dell’Olympique d’Ales en Cevennes, i canadesi del Brampton, i lituani del Dainava Alytus e le Rappresentative Under 16 di serie B, serie C, Dilettanti e Umbria. Sono le otto squadre protagoniste della terza edizione del Torneo della Pace, sesto Torneo Internazionale che si svolgerà in Umbria dal 19 al 26 maggio. Castel Rigone, Cannara, Bastia, Ponte Valleceppi, Santa Maria degli Angeli, Foligno, Marsciano, Torgiano e San Sisto i luoghi che ospiteranno le gare. Il sipario si è alzato ufficialmente all’Auditorium del Cru di Prepo con il presidente del Comitato Umbro della Lnd Luigi Repace che ha sottolineato l’importanza di questo torneo.
“Dopo alcuni anni in cui non si è disputato, abbiamo voluto riorganizzare con tutte le nostre forze una manifestazione che riteniamo sia un fiore all’occhiello per la nostra regione. Sul piano turistico, culturale, ma anche tecnico perché non ci dimentichiamo che alcuni ragazzi africani, che presero parte all’ultima edizione del Torneo della Pace, ora giocano in serie A e B”.
Alla presenza dell’assessore regionale Fabio Paparelli, è stato presentata anche la mostra Pablito, Great Italian Emotions, dedicata al campione del Mondo Paolo Rossi e all’Italia Mundial del 1982, curata in prima persona dalla moglie Federica Cappelletti.
“Ci tenevo in maniera particolare – ha sottolineato – a orgnizzare questa mostra nella mia città. E Perugia è ormai la seconda casa di Paolo”.
Foto, ricordi, cimeli saranno esposti presso il Centro Espositivo della Rocca Paolina dal 24 maggio al 30 giugno.
Spazio poi anche ad un altro evento in programma la prossima settimana: le fasi eliminatorie del Memorial Alberto D’Aguanno che vederà chiamata la Rappresentiva umbra dei Giornalisti a difendere lo Scudetto vinto a Roma lo scorso dicembre. Per la selezione regionale tre tricolori vinti negli ultimi quattro anni. Appuntamento mercoledì 22 per la sfida contro l’Abruzzo in programma sul sintetico di Prepo.

SPONSOR