Questa notizia è stata letta 1371 volte

BORGHI LASCIA LA PRESIDENZA DEL CANNARA: "GRAZIE, E' STATO UN ONORE"

Share/Bookmark

Il presidente annuncia le sue dimissioni: "Lascio per motivi personali e di lavoro. La serata di festa alla Capannina resterà indimenticabile come tutta la stagione. Sarò sempre il primo tifoso e il patron Baldaccini continuerà a far sognare Cannara"

Martedì 21 maggio 2019

Riceviamo e pubblichiamo la lettera con cui il presidente del Cannara Luca Borghi annuncia le sue dimissioni dalla presidenza del Cannara.
"Lascio purtroppo la presidenza dell’Asd Cannara per motivi lavorativi e soprattutto personali, nulla a che fare con motivi calcistici avevo già comunicato questa scelta prima dell’ultimo consiglio direttivo, ma sicuramente non scorderò mai quest’anno. Voglio partire dall’ultimo ricordo di questa esperienza... gli splendidi festeggiamenti a Forte dei Marmi insieme a questo splendido gruppo di giocatori e dirigenti di cui ho avuto l’onore di essere il presidente.
Sicuramente uno dei ricordi più belli di tutta la stagione, ricordi che come tanti in questa stagione porterò sempre nel mio cuore. E per questo voglio ringraziare tutti coloro che mi hanno permesso di vivere questi splendidi momenti. A partire dal Patron Baldaccini e dal consiglio direttivo che un anno fa mi hanno dato la possibilità di essere il presidente di questa gloriosa società, poi tutto la staff tecnico a partire da Gianpiero Ortolani e Mauro Cuppoloni, sempre al mio fianco sul campo. Il mister Farsi e ovviamente tutti i giocatori con i quali ho instaurato un rapporto quasi fraterno in particolar modo con il mio capitano, Alex Raccichini, con il quale praticamente sono cresciuto insieme.
Senza dimenticare ovviamente tutti coloro che hanno lavorato benissimo quest’anno con la scuola calcio e il settore giovanile, il responsabile tecnico Micheli e tutti gli istruttori e allenatori che hanno fatto un lavoro eccezionale, fino ad arrivare ai custodi e a tutti gli altri collaboratori della società. Per ultimo ringrazio i veri tifosi quelli che come me hanno sempre seguito là squadra con passione, non sono qui a ricordare tutti gli splendidi numeri di questi ultimi anni, dal canto mio spero solo di aver messo,con la permanenza in serie D, la ciliegina su una torta costruita e farcita di successi da tre anni a questa parte.
Purtroppo, come detto, non potrò far parte di questa famiglia nel prossimo futuro, ma sono convinto che il Patron Baldaccini e il nuovo consiglio saranno pronti a farci vivere altri sogni. Sempre e per sempre Forza Cannara"
LUCA BORGHI

SPONSOR