Questa notizia è stata letta 1179 volte

STASERA IL GRAN GALA' DEL CALCIO UMBRO

Share/Bookmark

Appuntamento alle ore 21 alla Posta dei Donini a San Martino in Campo per la serata dedicata alle eccellenze del calcio regionale con ospiti illustri come Eugenio Corini, Federico Balzaretti, Lorenzo Minotti, Giorgio Perinetti e Marina Presello

Mercoledì 12 giugno 2019

Tanti nomi di lusso e le migliori risorse dello sport regionale al "Gran Galà del Calcio Umbro", in programma stasera, mercoledì 12 giugno, alle ore 21, all'hotel "Alla Posta dei Donini" a San Martino in Campo a Perugia.
L'iniziativa è organizzata da Infopress agenzia giornalistica in collaborazione con l'associazione "I Love Norcia" e l'associazione onlus "Insieme", e il patrocinio di Coni, Figc-Lega Nazionale Dilettanti, Regione Umbria, Provincia di Perugia e Comune di Perugia.
Nel corso della serata - con ingresso libero - verranno premiati i migliori giocatori dei campionati dilettantistici attraverso una Top 11 da cui uscirà il giocatore simbolo della stagione, con il miglior allenatore e l'arbitro. Ci saranno prestigiosi riconoscimenti nazionali. La top 11 è così composta: fra i pali Juri De Marco del San Sisto, in difesa Alessio Nofri della Nestor, Alessio Ciurnelli del Cannara, Filippo Petterini del Foligno e Diego Volpi del Lama. In mediana Lorenzo Belli del Bastia, Stefano Gramaccia del Trestina e Cristian Bruschi del Tiferno. In attacco Maurizio Peluso del Foligno, Mattia Menichini del Castel del Piano e Alessandro Tascini del Bastia.
I 5 tecnici premiati sono invece Antonio Armillei del Foligno, Marco Bonura del Bastia, Andrea Montecucco della Nestor, Massimiliano Santececca del Tiferno e Guido Vicarelli del Lama.
Premio come miglior arbitro a Matteo Dini di Città di Castello.

La novità è l'istituzione del Premio "Ernesto Bronzetti" voluto d'intesa con la famiglia dell'indimenticabile manager ternano che ha legato la sua operatività a professionisti di primissimo livello: il premio verrà consegnato all'ex giocatore Federico Balzaretti.
Il tecnico Eugenio Corini che ha riportato dopo 8 anni il Brescia in Serie A, riceverà il Premio "Umbria e Norcia nel Cuore", così come Giorgio Perinetti, direttore generale del Genoa, e l'ex calciatore Lorenzo Minotti, oggi opinionista di Sky.
Perugia, Ternana e Gubbio avranno tre premiati d'eccezione: il direttore biancorosso Marcello Pizzimenti, il vicepresidente rossoverde Paolo Tagliavento e il giovane portiere rossoblù Gabriele Marchegiani figlio d'arte. Il Premio "Giancarlo Brugnoni" verrà consegnato ad Andrea Abodi, presidente del Credito Sportivo Italiano.
A Marina Presello, giornalista di Sky, andrà il Premio giornalistico "Angelo Marinangeli".

SPONSOR