Questa notizia è stata letta 544 volte

SQUALIFICHE: TRE GIORNATE A RADI

Share/Bookmark

Stop per il difensore del Mantignana "Perché rivolgeva frasi ingiuriose nei confronti dell'arbitro e, durante il terzo tempo, lo apostrofava con minacce verbali". In Eccellenza squalificato fino al 29 settembre il tecnico della Trasimeno Farsi

LE SQUALIFICHE DOPO LE GARE DI DOMENICA 1 SETTEMBRE 

SERIE D

Una giornata: Piroli (Monterosi), Massella (Pomezia), Colombini (Scandicci).
Allenatori: una giornata a Mariani (Pomezia)

ECCELLENZA

Allenatori: fino al 29 settembre Farsi (Trasimeno).

PROMOZIONE
Tre giornate: Radi (Mantignana) "Perché al termine della gara rivolgeva frasi ingiuriose nei confronti dell'arbitro e, durante il terzo tempo, lo apostrofava con minacce verbali"
Due giornate: Vinciarelli (Pontevecchio). 

LE SQUALIFICHE DOPO LE GARE DI DOMENICA 1 SETTEMBRE

SERIE D
Tre giornate: Ibojo (Trestina) “Per avere, a gioco fermo, colpito un calciatore avversario con una testata al volto facendolo cadere a terra e rendendo necessario l'intervento dei sanitari”.
Una giornata: Raimo (Ponsacco), Tomi (Prato).
Allenatori: 3 giornate Cerbella (Trestina) “Per avere, al termine della gara, strattonato e colpito l'allenatore della squadra avversaria con uno schiaffo” e David (Grosseto) “Per avere al termine della gara, strattonato e colpito con uno schiaffo l'allenatore avversario. 2 giornate Calori “Per avere, dopo essere uscito dalla propria area tecnica, spintonato un tesserato avversario”.
Ammende: 1500 euro al Grosseto, 300 euro al Prato.

SQUALIFICHE POST AMICHEVOLI
Due giornate: Galligani e Pizzuto (Grosseto).
Una giornata: Giannini (Sangiovannese).

Nella foto Francesco Radi

SPONSOR