Questa notizia è stata letta 393 volte

EUROPEO RINVIATO DI UN ANNO. LE IPOTESI PER LA RIPRESA

Share/Bookmark

Europei posticipati: si giocheranno dall’11 giugno all’11 luglio 2021. La serie A spera di poter tornare in campo ad inizio maggio. Finale di Champions League ipotizzabile sabato 27 giugno, ma tutto dipenderà dall’evoluzione del Coronavirus

Martedì 17 marzo 2020

Gli Europei di calcio, inizialmente in programma dal 12 giugno al 12 luglio di quest'anno, sono stati rimandati al 2021 in seguito all'emergenza Coronavirus. Le nuove date proposte sono 11 giugno-11 luglio 2021. Lo ha deciso la Uefa, riunitasi oggi in videoconferenza con i rappresentanti delle 55 federazioni affiliate, i dirigenti dell'Associazione dei club europei e delle Leghe europee e un rappresentante della FIFPro (la federazione internazionale dei calciatori professionisti).
"La priorità è la salute di tutti coloro che sono coinvolti nel calcio. E abbiamo voluto evitare pressioni inutili sui servizi pubblici delle nazioni che avrebbero dovuto ospitare le partite. Questa decisione aiuterà il completamento delle competizioni nazionali, sospese a causa dell'emergenza", spiega l'Uefa in una nota. E il presidente Aleksander Ceferin aggiunge: "È in questi momenti che la comunità calcistica deve mostrare responsabilità, unità, solidarietà e altruismo. Il calcio è una forza  importante nella nostra società. Celebrare un festival paneuropeo del calcio in stadi vuoti, con tribune deserte, mentre il continente intero è a casa in isolamento, avrebbe tolto senso alla competizione".
Intanto, per quanto riguarda le date, sperando che l’emergenza possa risolvere nel più breve tempo possibile, si lavora su varie ipotesi: la più ottimistica vede la "ripartenza" il 14 aprile, la più pessimistica a inizio giugno (il 13 giugno, con fine della stagione a luglio inoltrato). Per quanto riguarda le formule e i calendari di Champions ed Europa League, come precisa la nota Uefa, "è stato istituito un gruppo di lavoro con la partecipazione delle leghe nazionali e dei rappresentanti di club per esaminare le soluzioni di calendario che consentirebbero il completa mento della stagione in corso". Le date indicate sono le seguenti: 24 giugno finale Europa League, 27 giugno finale Champions.
Il sogno della lega di Serie A è riprendere il campionato di calcio a inizio maggio. Con il pubblico presente o, più probabilmente, a porte chiuse. Ma queste, al momento, non sono altro che ipotesi. Impossibile, adesso, fare previsioni per i campionati minori.

SPONSOR