Questa notizia è stata letta 1513 volte

SERIE D: ECCO IL PROBABILE GIRONE DELLE UMBRE

Share/Bookmark

Con le 4 umbre (Cannara, Foligno, Tiferno, Trestina) 10 toscane (Badesse, Gavorrano, Montevarchi, Pianese, Pro Livorno, San Donato Tavarnelle, Sangiovannese, Scandicci, Siena, Sinalunghese) e 4 laziali (Flaminia, Monterosi, Montespaccato e Ostia Mare)

Lunedì 14 settembre 2020
di Nicola Agostini

Il Consiglio Federale di domani sarà la chiave di volta per completare gli organici di serie C e serie D. Salvo sorprese il Bisceglie verrà riammesso in serie C, lasciando il posto al Picerno. A seguire verranno ufficializzati i gironi di serie D che, con ogni probabilità, verranno pubblicati nella giornata di mercoledì. A ruota, forse anche nella giornata di venerdì, i calendari. 
Il campionato prenderà il via domenica 27 settembre, mentre invece non verrà disputata la Coppa in modo da lasciare qualche mercoledì libero nel caso di rinvii delle gare di campionato. 
Stando ai rumors che arrivano da Roma, il girone E, quello delle 4 formazioni umbre (Cannara, Foligno, Tiferno, Trestina), sarà a 18 squadre con 10 toscane che salvo sorprese dovrebbero essere Badesse, Gavorrano, Montevarchi, Pianese, Pro Livorno, San Donato Tavarnelle, Sangiovannese, Scandicci, Siena, Sinalunghese e 4 laziali (Flaminia, Monterosi, Montespaccato e Ostia Mare). 
I due gironi in sovrannumero, quelli da 20 squadre, per intenderci, saranno infatti al Nord e con le 6 formazioni sarde andranno 7 campane e 5 laziali. I 5 gironi del centro-sud dovrebbero dunque essere così composti: 
GIRONE E: 4 umbre, 4 laziali, 10 toscane
GIRONE F: 5 abruzzesi, 1 campana, 4 laziali, 5 marchigiane, 3 molisane
GIRONE G: 6 campane, 6 laziali, 6 sarde
GIRONE H: 3 campane, 4 lucane, 11 pugliesi
GIRONE I: 5 calabresi, 3 campane, 10 siciliane

LE 166 SQUADRE AL VIA DEL CAMPIONATO DI SERIE D 2020-2021 SUDDIVISE PER REGIONE
Abruzzo (5): Notaresco, Pineto, Giulianova, Vastese, Castelnuovo Vomano.
Basilicata (4): Lavello, Rotonda, Francavilla, Picerno.
Calabria (5): Corigliano, Cittanovese, Castrovillari, San Luca, Rende.
Campania (13): Giugliano, Portici, Sorrento, Nola, Savoia, Gelbison, Nocerina, Gladiator, Afragolese, Pol.S.Maria Cilento, Matese, Puteolana, Real Aversa.
Emilia Romagna (12): Fiorenzuola, Correggese, Sasso Marconi Zola, Mezzolara, Progresso, Forlì, Lentigione, Rimini, Bagnolese, Marignanese, Sammaurese, Corticella.
Friuli Venezia Giulia (3): Cjarlins Muzane, Chions, Manzanese.
Lazio (14): Trastevere, CynthiAlbalonga, Team Nuova Florida, Vis Artena, Ostiamare, Flaminia, Monterosi, Atletico Terme Fiuggi, Cassino, Aprilia Racing, Latina, Rieti, Montespaccato, Insieme Ausonia.
Liguria (5): Lavagnese, Sanremese, Imperia, Sestri Levante, Vado.
Lombardia (23): Caronnese, Castellanzese, Crema, Tritium, Folgore Caratese, Legnano, Arconatese, Seregno, Scanzorosciate, Virtus CiseranoBergamo, Brusaporto, Ponte San Pietro, Caravaggio, Villa Valle, Nibionnoggiono, Breno, Sporting Franciacorta, Calvina, Fanfulla, Varese, Casatese, Real Calepina, Vis Nova Giussano.
Marche (5): Tolentino, Recanatese, Montegiorgio, Atletico Porto Sant'Elpidio, Castelfidardo.
Molise (3): Campobasso, Vastogirardi, Olympia Agnonese.
Piemonte (8): Casale, Chieri, Borgosesia, Fossano, Bra, Gozzano, Hsl Derthona, Saluzzo.
Puglia (11): Audace Cerignola, Bitonto, Gravina, Team Altamura, Brindisi, Fasano, Casarano, Taranto, Fidelis Andria, Molfetta, Nardò.
Sardegna (6): Arzachena, Torres, Sassari Latte Dolce, Lanusei, Muravera, Carbonia.
Sicilia (10): Biancavilla, Città di Acireale, Troina, Licata, ACR Messina, FC Messina, Marina di Ragusa, Dattilo Noir, Paternò, Città di S.Agata.
Toscana (16): Prato, Seravezza Pozzi, Real Forte Querceta, Ghivizzano, Grassina, Scandicci, San Donato Tavarnelle, Sangiovannese, Aquila Montevarchi, Aglianese, Follonica Gavorrano, Pro Livorno, Badesse, Pianese, Siena, Sinalunghese.
Trentino Alto Adige (2): Virtus Bolzano, Trento.
Umbria (4): Foligno, Cannara, Trestina, Tiferno.
Veneto (16): Ambrosiana,  Caldiero Terme, Adriese, Delta Porto Tolle, Union Feltre, Belluno, Union Clodiense, Mestre, Cartigliano, Este, Luparense, Montebelluna, Sona, Union San Giorgio Sedico, Arzignano Valchiampo, Campodarsego.
Valle D'Aosta (1): Pont Donnaz.

SPONSOR