Questa notizia è stata letta 205 volte

SQUALIFICHE SERIE D: DUE TURNI A MATTIA

Share/Bookmark

In casa Cannara, oltre al centrocampista, stop per un turno anche per Bei. Trestina senza Lignani e Convito contro la Sinalunghese. Quattro turni a Mastrosanti del Montespaccato ma il club ha già presentato il ricorso

Mercoledì 13 gennaio 2021
Nel dettaglio le squalifiche nel girone E di serie D dopo le gare dell'undicesima giornata.

Quattro giornate: Mastrosanti Kevin (Montespaccato) "Espulso per avere colpito un calciatore avversario riverso a terra con un calcio sulla schiena, alla notifica del provvedimento disciplinare protestava vibratamente all'indirizzo del Direttore di gara, rendendo necessario l'intervento dei propri compagni di squadra".


Due giornate: Mattia Flavio (Cannara) "Per aver rivolto espressione offensiva all'indirizzo del Direttore di gara", Corioni Nicolò Claus (Follonica Gavorrano) "Per proteste accompagnate da espressioni irriguardose e blasfeme".


Una giornata: Convito Michele (Trestina) "Per intervento falloso su un calciatore avversario lanciato a rete senza ostacolo", Lignani Matteo (Trestina) per recidività in ammonizione, Bei Mattia (Cannara) per recidività in ammonizione, Candiano Maiko (Pianese) per recidività in ammonizione, Petricca Mattia (Montespaccato) per doppia ammonizione, Nanni Leonardo (Ostia Mare Lido) per recidività in ammonizione.

Ammende: euro 700 al Cannara "Per avere, al termine della gara, un gruppo di 6 persone, non iscritte in distinta e non identificate ma chiaramente riconducibili alla società, dopo essersi posizionate davanti al cancello d'ingresso degli spogliatoi, rivolto reiterate espressioni ingiuriose all'indirizzo degli Ufficiali di gara.

Nella foto Flavio Mattia

SPONSOR