Questa notizia è stata letta 1203 volte

IL CORCIANO RIPARTE DA RIBERTI, LA NESTOR DA PAGLIARINI

Share/Bookmark

Conferma conquistata sul campo anche per Signorelli al timone del MLD San Secondo. Per la panchina della Virtus Sangiustino circola il nome di Crispoltoni. Il Montone blinda Borgo, Ellera-Perugini a colloquio

Giovedì 18 maggio 2017
di Nicola Agostini

Michele Riberti guiderà il Corciano anche nella prossima stagione dopo aver condotto i biancorossi in Promozione con una rimonta straordinaria. Riberti sembrava volesse lasciare, poi la società, con il ds Gigi Caproni in testa, ha convinto il tecnico insieme al vice Federico Monottoli. “Per noi – sottolinea Caproni – è un punto fermo. Vogliamo fare le cose per bene anche in Promozione. Dopo la conferma di Riberti, puntiamo a confermare anche lo zoccolo duro che ci ha riportato in Promozione e, soprattutto, vogliamo fare in modo di poterci continuare ad allenare a Solomeo”.
Lo stesso vale per Mirko Pagliarini alla Nestor. Il tecnico si è guadagnato la riconferma sul campo guidando i marscianesi alla salvezza, ai playout, dopo essere subentrato a Roberto Borrello.
Sempre in Promozione, riconferma in vista anche per Francesco Signorelli al Madonna del Latte San Secondo. Il tecnico tifernate, che aveva iniziato la stagione sulla panchina della Juniores, ha poi guidato la prima squadra alla salvezza vincendo i playout dopo aver preso il posto di Saverio Burzigotti.
Sempre restando in Alto Tevere, per la panchina della Virtus Sangiustino, che punta subito a tornare in Promozione, circola con insistenza il nome dell'ex Lerchi Stefano Crispoltoni che ha già militato nelle fila giallorosse da giocatore. Il Montone invece ha blindato il tecnico Renato Borgo, con l'intento di disputare un campionato di vertice. 
Ad Ellera in programma un incontro nel fine settimana fra la dirigenza e Stefano Perugini con la società intenzionata a proseguire il rapporto con il tecnico. Intanto è divorzio fra il responsabile del settore giovanile Alberto Chiocci con la società che ha voluto ringraziare Chiocci per il lavoro svolto: “Dopo un triennio di intensa e proficua attività che ha consentito di conseguire eccellenti risultati, si separano, in pieno accordo ed assoluta sintonia, le strade tra ASD Ellera Calcio ed il Mister Alberto Chiocci che ha svolto il difficile ed impegnativo ruolo di Responsabile Tecnico del nuovo settore giovanile. La ASD Ellera Calcio ringrazia, pertanto, Alberto Chiocci per le qualità umane e professionali dimostrate nel periodo trascorso insieme nel corso del quale il Mister non ha mancato di dimostrare le proprie capacità contraddistinguendosi, in particolar modo, per competenza, duttilità, praticità e doti organizzative. Il contributo offerto dal Mister è stato, senza dubbio, determinante per il perseguimento dell’obiettivo che la nuova società si era posta ossia la ripresa dell’attività del settore giovanile che vanta, ad oggi, circa 180 tesserati. All’amico ed al professionista la ASD Ellera Calcio augura le migliori e meritate soddisfazioni per i futuri impegni che andrà ad affrontare nel prosieguo della sua attività”.  

Nella foto, da sinistra, Mirko Pagliarini, Federico Monottoli, Michele Riberti e Gigi Caproni

SPONSOR