Questa notizia è stata letta 1460 volte

SQUALIFICHE SERIE D: 3 GIORNATE A BRUNORI

Share/Bookmark

Stangato l'attaccante del Villabiagio "per avere, in occasione di un calcio d'angolo, disinteresssandosi del pallone, colpito con un avversario con un pugno alla testa". Un turno a Mencagli e Pezzati

LE SQUALIFICHE DOPO LE GARE DI DOMENICA 11 MARZO

SERIE D
Tre giornate: Brunori (Villabiagio) "per avere, in occasione di un calcio d'angolo, disinteresssandosi del pallone, colpito con un calciatore avversario con un pugno alla testa"
Una giornata: Benedetti (Colligiana), Nava (Fiorenzuola), Lentigione e Tamagnini (Lentigione), Simeoni (Pianese), Braccini (Romagna Centro), Pezzati (Trestina), Cortopassi (Tuttocuoio), Polidori (Villabiagio), Mencagli (V.A. Sansepolcro).
Ammende: 300 euro al Montevarchi

ECCELLENZA
Una giornata: Bartolini (Angelana), Massarucci e Raccichini (Cannara), Barbetta (FontanelleBranca), Bartolini M. (Lama), Nulli Costantini (Massa Martana), Ardone (San Sisto), Ricciolini (Subasio). 
Allenatori: fino al 13 aprile 2018 Ciucarelli (Castel del Piano). Fino al 27 marzo 2018 Grilli (Bastia). 

PROMOZIONE
Dieci giornate: Alunni (Agello) "Perché al 47° del secondo tempo, subito il terzo gol, correva verso il direttore di gara e, con fare intimidatorio, veniva a contatto con il predetto spalla contro petto; subito dopo batteva con la mano sulla spalla del direttore di gara per attirare la sua attenzione ed, in modo polemico ed irriguardoso, gli intimava di decretare la fine della partita. Ricevuto il cartellino rosso continuava ad insultare l'arbitro mentre, a fine gara, lo aspettava nella zona spogliatoi e lo ingiurava nuovamente". 
Quattro giornate: Gigliarelli (Agello) "Perché al 48° del secondo tempo, espulso per doppia ammonizione, ingiuriava reiteratamente il direttore di gara". 
Una giornata: Cherubini (Agello), Moriconi (Assisi), Ceccarelli (Atletico Orte), Petacchiola (Campitello), Mancini (Casa del Diavolo), Proietti e Rosati (Cascia), Capoccia e Cavadenti (Clitunno), Manfreda (Corciano), Piantoni (Ducato), Polcri (Mdl San Secondo), Tiacci (Marra), Fodaroni (Montone), Chierchia e Ferretti (O. Thyrus), Catoggio e Sotgia (Pianello), Valentini (Pietralunghese), Moretti (Pievese)Arcioni (Pontevecchio). 

LE SQUALIFICHE DOPO LE GARE DI DOMENICA 4 MARZO

SERIE D
Quattro giornate: Crema (Imolese). 
Tre giornate: Belcastro (Imolese). 
Una giornata: Valentini (Imolese).

ECCELLENZA
Una giornata: Taccucci (Angelana), Bettelli (Fontanellebranca), Guerri (Lama), Consolini (Narnese), Lazzarini (Pontevalleceppi).  

PROMOZIONE
Due giornate: Bertini (Nuova Gualdo Bastardo). 
Una giornata: Bulla, Dorillo e Sportoletti (Corciano), Palanca (Foligno), Fornetti (Gualdo Casacastalda), Benedetti e Bondi (Mdl San Secondo), Maggiori e Pugnali (Nuova Gualdo Bastardo), Chiurulla e Minelli (Pianello), Battellini (Pietralunghese), Fuscagni (Pontevecchio), Pochini (S. Pila), Antolini (Tavernelle), Brozzetti e Cozzi (Todi), Corbucci (Tuoro). 
Allenatori: fino al 6 aprile 2018 a Proietti (Nuova Gualdo Bastardo). Fino al 23 marzo 2018 a Vignali (Marra). Fino al 16 marzo 2018 a Mantovani (Pianello)
Dirigente: fino al 16 marzo 2018 a Bicchieraro (San Venanzo). 

LE SQUALIFICHE DOPO LE GARE DI DOMENICA 25 FEBBRAIO

SERIE D
Due giornate: Papini (Sangiovannese). 
Una giornata: Ferretti (Imolese), Chmangui (Mezzolara). 
Dirigenti: fino al 31 marzo 2018 a Magrini (Trestina). 
Ammenda: 1500 euro e diffida al Trestina "Per avere persona non identificata ma chiaramente riconducibile alla società anche in virtù della divisa sociale indossata, fatto indebito ingresso nell'area degli spogliatoi ed ivi minacciato alcuni calciatori della squadra avversaria, nonché colpito uno di questi con una spinta e tre schiaffi al volto". 1200 euro alla Correggese. 

ECCELLENZA
Due giornate: Lapazio (FontanelleBranca), Zucconi (Ventinella).
Una giornata: Marri (Castel del Piano), Giuntini e Manni (Massa Martana), Russo (San Sisto), Falconieri (Voluntas Spoleto). 
Allenatori: fino al 9 marzo Sabatini (Narnese). 
Dirigenti: fino al 31 maggio Mosconi (Petrignano), fino al 30 marzo Bonomi (Castel del Piano), fino al 16 marzo Bussetti (Narnese).  

PROMOZIONE
Una giornata: Emanuelli e Mezzasoma (Agello), Bobboni (Atletico Orte), Calisti (Casa del Diavolo), Biancalana (Corciano), Barbini (Nuova Gualdo Bastardo), Borrello e Fonzoli (Oratorio San Giovanni Bosco), Avellini e Banelli (Todi), Gambini (Tuoro).
Allenatori: fino al 9 marzo Gigliarelli (Viole). 
Dirigenti: fino al 13 aprile Castellucci (Cascia), fino al 9 marzo Norgini (Nuova Gualdo Bastardo).


LE SQUALIFICHE DI SERIE D DOPO LE GARE DI MERCOLEDI' 21 FEBBRAIO

SERIE D
Quattro giornate: Marconi (S. Trestina) "Per avere protestato all'indirizzo del direttore di gara ponendosi a breve distanza dal suo volto. Prima di abbandonare il terreno di gioco reiterava le proteste ponendo, senza violenza, la mano sul petto dell'arbitro. Veniva allontanato grazie all'intervento del capitano della squadra".
Due giornate: Fofi (A. Montevarchi), Spinelli (Colligiana), Vinagli (S. Trestina). 
Una giornata: De Vitis e Zaccaria (Colligiana), Benedetti (Fiorenzuola), Galuppo (Lentigione), Bini (Sangiovannese), Gialdini e Paccagnini (Tuttocuoio), Goretti e Vergaini (Villabiagio). 
Allenatore: una giornata a Iacobelli (Sangiovannese). 

LE SQUALIFICHE DI SERIE D DOPO LE GARE DI DOMENICA 18 FEBBRAIO

SERIE D
Due giornate: Viti (Rimini). 
Una giornata: Cozzolino (Castelvetro), Cavallari (Forlì), Righetti (Rimini), Bernasconi (V. Carpaneto), Mattia (V.A. Sansepolcro). 
Allenatori: una giornata a Rigucci (A. Montevarchi) e Rossini (V. Carpaneto).
Dirigenti: fino al 7 marzo 2018 Scarscelli (V.A. Sansepolcro).  

LE SQUALIFICHE DOPO LE GARE DI SABATO 10 E DOMENICA 11 FEBBRAIO

SERIE D
Una giornata: Laplace (Correggese), Franchini (Imolese), Bonfini (V.A. Sansepolcro), Tinterri (V. Carpaneto).
Allenatori: una giornata a Ferrante (Mezzolara).


ECCELLENZA

Due giornate: Bagnato (Massa Martana). 
Una giornata: Paradisi (Castel del Piano), Barbetta (FontanelleBranca), Rocchi e Tiberti (Massa Martana), Avola (Orvietana), Giuliacci (Petrignano), Fiorucci (San Sisto).
Allenatori: fino al 2 marzo Guazzolini (Petrignano), fino al 23 febbraio Gnagnetti (Castel del Piano).

PROMOZIONE
Due giornate: Bernardini (Montefranco), Sousa Da Silva (Montone), Spiaggia (Tavernelle).
Una giornata: Alunni (Agello), Rampiconi (Atletico Orte), Emidi (Casa del Diavolo), Gramaccioni (Cascia), Fedeli (Ducato), Chioccolini (Gualdo Casacastalda), Pastecchia (Marra), Mariani (Mdl San Secondo), Boccali (Nuova Gualdo Bastardo), Provincia (Pietralunghese), Panizzi (Pila), Antolini, Mencarelli e Quinti (Tavernelle), Catorcioni, Pucci e Spaccini (Tuoro).
Ammende: 900 euro al Montefranco "Perché al termine della gara tesserati, non identificati, attingevano con sputi un assistente dell'arbitro colpendolo ai pantaloncini e alla bandierina". 
Dirigenti: fino al 23 maggio 2018 Sinibaldi (Montefranco), fino al 9 marzo Mauri (Montefranco) e Bani (Montone).

LE SQUALIFICHE DOPO LE GARE DI DOMENICA 4 FEBBRAIO

SERIE D
Tre giornate: Cordella (S. Trestina) "Per avere, a gioco fermo, colpito con un pugno al volto un calciatore avversario". 
Una giornata: Gorini (A. Montevarchi), Ferraro (Forlì), Mugelli (Sangiovannese), Maggioli (S. Trestina), Rossi e Sylla (V. Carpaneto), Cenerini (Villabiagio), Bianchini (V.A. Sansepolcro). 
Allenatore: due giornate a Agliuzza (R. Centro). 

ECCELLENZA
Due giornate: Consolini (Narnese), Bazzucchi e Castro (Trasimeno). 
Una giornata: Di Domenicantonio (Angelana), Ricci (Cannara), Montecchiani (Massa Martana), Tancini (Narnese), Cecchini e Sinisi (Pontevalleceppi), Micheletti (Trasimeno). 
Allenatori: finoa al 23 febbraio 2018 a Ciucarelli (Castel del Piano). Fino al 16 febbraio 2018 a Farsi (Cannara) e Montecchiani (Massa Martana). 
Dirigenti: fino al 9 marzo 2018 a Saporito (Trasimeno). Fino al 23 febbraio 2018 a Menchicchi (Trasimeno). 
Ammenda: euro 650,00 alla Narnese "Per comportamento offensivo e minaccioso del pubblico nei confronti di un assistente dell'arbitro dal 20' del secondo tempo fino al termine della gara. Un sostenitore della Narnese inoltre si arrampicava sulla recinzione sputando più volte contro lo stesso senza colpire. Vedi rapporto A.A. 
Al Cannara "Si fa obbligo alla società di risarcire i danni arrecati all'autovettura del direttore di gara". 

PROMOZIONE
Una giornata: Proietti (Cascia), Pieroni e Polverini (Corciano), Marri (Ellera), Bondi e Ortali (Mdl San Secondo), Gigliotti (Marra), Agostini (O. Thyrus), Costantini (S. Pila), Fahimi (Tavernelle). 
Allenatore: fino al 16 febbraio 2018 Buzzicotti (Giove). 
Dirigenti: fino al 23 febbraio 2018 Corsi (O. Thyrus). Fino al 16 febbraio 2018 Costantini (Pontevecchio). 

LE SQUALIFICHE DOPO LE GARE DI DOMENICA 28 GENNAIO

SERIE D 
Due giornate: Mencagli (V.A. Sansepolcro). 
Una giornata
: Pietrobattista (Colligiana), Meucci (Lentigione), Rantier (V. Carpaneto), Polidori (Villabiagio), Beers (V.A. Sansepolcro). 

Allenatore: una giornata a Degradi (V. Carpaneto). 
Ammende: 3.000 euro e gara a porte chiuse al Villabiagio "Per indebita presenza, al termine della gara, di alcune persone (7-8)  non identificate ma chiaramente riconducibili alla società, nella zona antistante gli spogliatoi, le quali rivolgevano espressioni offensive e minacciose all'indirizzo dei tesserati della società avversaria. Nella circostanza, uno dei medesimi tentava dapprima di aggredire un calciatore avversario non riuscendovi per l'intervento dei dirigenti local; successivamente rivolgeva espressioni offensive e minacciose all'indirizzo del direttore di gara e degli organi federali e, vincendo l'opposizione dei propri dirigenti si avvicinava all'arbitro e lo colpiva con uno schiaffo di media entità all'avambraccio"
1000 euro al Trestina "Per avere propri sostenitori in campo avverso, per l'intera durata del secondo tempo, rivolto espressioni offensive e minacciose nei confronti della terna arbitrale. Sanzione così determinata in ragione della recidiva specifica di cui al CU n. 69".

ECCELLENZA
Due giornate: Miccio (Trasimeno), Burini (Ventinella). 
Una giornata: Bernicchi, Silveri e Trisi (Angelana), Fiorucci e Stirati (Bastia), Tempesta (Castel del Piano), De Santis (Massa Martana), Fanini e Marconi (Pontevalleceppi), De Marco (San Sisto), Falconieri (V. Spoleto). 
Allenatore: fino al 9 febbraio 2018 Guastalvino (Pontevalleceppi). 
Dirigenti: fino al 2 marzo 2018 a Gambacorta (Angelana) "Perché al termine della gara riferiva all'arbitro che non avrebbe custodito le chiavi della sua autovettura e riferiva nei suoi confronti frasi ingiuriose". Fino al 9 febbraio 2018 Damaschi (V. Spoleto). 
Ammenda: 80,00 euro di multa alla Voluntas Spoleto e obbligo a detta società di risarcire i danni cagionati all'autovettura dell'arbitro "Premesso che al termine della partita, mentre il direttore di gara, accompagnato dal magazziniere della società Voluntas, si recava a riprendere la propria autovettura, notava che la stessa era stata danneggiata da più parti; che detti danni venivano constatati anche dal citato magazziniere che aveva preso in consegna l'autovettura prima dell'inizio della gara; che per detti danni il direttore di gara ha sporto regolare denuncia ai carabinieri di Gubbio; osserva sussiste, in ordine a detti danni, la responsabilità della Voluntas Spoleto la quale, prima della partita a mezzo dei suoi dirigenti ha indicato al direttore di gara quale fosse lo spazio dedicato all'autovettura dell'arbitro, constatando - tra l'altro - come la stessa non recasse danni, se non una leggera "scoppolatura" della vernice nella parte anteriore dx sotto al fanale; che detta responsabilità concerne anche l'obbligo di risarcire anche i danni riportati da detta autovettura". 

PROMOZIONE
Due giornate: Martinez (MDL San Secondo), Arcioni (Tavernelle). 
Una giornata: Cristofani (Assisi), Tiny (Casa del Diavolo), Mencarino (Giove), Biccheri (MDL San Secondo), Giovannetti, Marino, Nobili e Serafini (Montefranco), Ciccioli e Ratini (Nuova Gualdo Bastardo), De Vivo e Ferretti (Olympia Thyrus), Corbucci e Preciado (Piccione), Gambini (Pietralunghese), Faloia (Tavernelle), Cembolini e Storti (Todi), Fagotti (Viole). 
Allenatori: fino al 16 febbraio 2018 Turchi (San Venanzo). Fino al 9 febbraio a Proietti (Nuobva Gualdo Bastardo). 
Dirigenti: fino al 23 febbraio a Pambianco (San Venanzo). Fino al 16 febbraio a Palazzotti (MDL San Secondo), Rellini (San Venanzo). 

LE SQUALIFICHE DOPO LE GARE DI DOMENICA 21 GENNAIO

SERIE D
Una giornata: Donatini e Essoussi (A. Montevarchi), Covili e Falanelli (Castelvetro), Tacconi (Correggese), Rigon (Mezzolara), Catanese (Pianese), Traini (Rimini), Papini (Sangiovannese), Nonni (S. Trestina), Barba (V. Carpaneto), Piccinelli (V.A. Sansepolcro). 
Allenatore: Schiumarini (Colligiana). 

ECCELLENZA
Una giornata: Barbini (Angelana), Siena (Castel del Piano), Bagnato (Massa Martana), Cavallaro (Narnese), Bernardini (Orvietana), Cecchetti (Ventinella), Giannattasio (Voluntas Spoleto).

PROMOZIONE
Due giornate: Ciurnelli (Pila) e Rinaldi (Pila) "per aver impedito ai propri compagni di effettuare il terzo tempo, sostenendo che la terna arbitrale era composta da incompetenti".
Una giornata:
 Gentili (Assisi), Rampiconi (Atletico Orte), Trabalza (Clitunno), Dorillo e Manfreda (Corciano), Hysenaj (Nuova Gualdo Bastardo), Cardinali (Oratorio San Giovanni Bosco), Baronci (Nestor), Pochini (Pila), Bicchieraro e Di Valerio (San Venanzo), Lepri (Todi), Biccini (Tuoro).
Allenatori: fino al 16 febbraio Mencarini (Pila).

Dirigenti: fino al 23 febbraio Fabbri e Migliosi (Pila), fino al 9 febbraio Simoncelli (Casa del Diavolo).
Ammende: 500 euro al San Venanzo "per aver rivolto, da parte di un gruppo limitato di sostenitori, frasi riferite alla discriminazione razziale nei confronti di giocatori di colore della squadra avversaria, accompagnati inoltre da versi della scimmia".


LE SQUALIFICHE DOPO LE GARE DI MERCOLEDI' 17 GENNAIO

SERIE D
Tre giornate: Bramante (Fiorenzuola). 
Una giornata: Rosseti (A. Montevarchi), Calanca (Castelvetro), Del Colle (Correggese), Cicarevic (Rimini), Boccaccini (Sasso Marconi), Masini (Tuttocuoio). 
Allenatore: una giornata a Protti (Sammaurese). 

LE SQUALIFICHE DOPO LE GARE DI DOMENICA 14 GENNAIO

SERIE D
Tre giornate: Sylla (V. Carpaneto) "Per aver colpito un calciatore avversario con un pugno alla schiena". 
Una giornata: Cristiano (Colligiana), Essoussi (Montevarchi), Buonaventura (Rimini), Mortaro (V.A. Sansepolcro). 
Allenatore: una giornata a Moscariello (Sasso Marconi). 

ECCELLENZA
Due giornate: Proietti (Narnese). 
Una giornata: Nuccioni (Orvietana), Gaggiotti (Petrignano), Colombi e Khribech (Subasio), Guazzaroni (Trasimeno), Lakhdar (V. Spoleto). 
Allenatore: fino al 9 febbraio Guazzolini (Petrignano). 

PROMOZIONE
Tre giornate: Giorgio Miccio (Marra) "Espulso per doppia ammonizione, rivolgeva frasi minacciose nei confronti dell'arbitro". 
Due giornate: Barbabianca (Agello), Ferjani (Giove). 
Una giornata: Mezzasoma (Agello), Cristofani (Assisi), Barlozzi (Casa del Diavolo), Leonardi (Giove), Toretti (Montefranco), Ciurnelli (Nestor), Bistoni (Pianello).
Allenatori: fino al 16 febbraio Cairoli (Agello), fino al 26 gennaio Ricci (Ducato)

LE SQUALIFICHE DOPO LE GARE DI DOMENICA 7 GENNAIO

SERIE D 
Tre giornate: Di Giovanni (Correggese) "Per avere, al termine della gara, colpito un calciatore con uno schiaffo alla nuca per poi rivolgergli gesti irridentiche generavano un clima di tensione". 
Una giornata: Del Colle (Correggese), Garattoni (Imolese), Lombardi (Sammaurese), Trequattrini (Villabiagio). 
Allenatori: due giornate a Mezzetti (Castelvetro), una giornata a Rossi (Castelvetro) e Agliuzza (Romagna Centro). 

ECCELLENZA
Una giornata: Barluzzi (Castel del Piano), Bernardini (Orvietana), Fanini, Marri e Piazza (Pontevalleceppi), Barbacci (Subasio), Brescia (Trasimeno), Lancetti (Ventinella), Giambi e Parmegiani (V. Spoleto). 
Dirigente: fino al 19 gennaio 2018 Gambacorta (Angelana). 

PROMOZIONE
Due giornate: Hoxha (Casa del Diavolo), Bulla (Corciano), Mencarelli (Tavernelle). 
Una giornata: Moriconi (Assisi), Falzone (Ducato), Farinelli (Ellera), Astolfi (Oratorio S.G. Bosco), Castellani e Cecchetti (Pianello), Laassiri (Piccione), Canuti (Pievese), Casarelli e Sciaboletta (San Venanzo), Cottini (Tavernelle), Coata (Todi), Hoti (Viole). 
Allenatori: fino al 9 febbraio 2018 Cagiola (Tavernelle), fino al 2 febbraio 2018 Federici (Todi), fino al 19 gennaio 2018 Borgo R. (Montone). 
Dirigenti: fino al 9 febbraio 2018 Saraca (San Venanzo), fino al 2 febbraio 2018 Sinibaldi (Montefranco). 

LE SQUALIFICHE DOPO LE GARE DI DOMENICA 17 DICEMBRE

SERIE D
Quattro giornate: Mazzotti (Fiorenzuola) "Per avere, a gioco fermo, colpito un calciatore avversario con una testata sul naso, causandogli fuoriuscita di sangue"
Una giornata: Davoli (Correggese), Cosi (Fiorenzuola), Rrapaj (Forlì), Torta (Imolese), Righini (Rimini), Cortesi (Romagna Centro), Carbonaro e Catacchini (V.A. Sansepolcro). 
Ammenda: euro 300 al Tuttocuoio. 

ECCELLENZA
Una giornata: Gaggiotti M. (Fontanellebranca), Tiberti (Massa Martana), Regnicoli (Pontevalleceppi), Urruty (Trasimeno), Cecchetti (Ventinella), Veneroso (V. Spoleto). 
Ammende: 450 euro alla Narnese "Per comportamento offensivo e minaccioso del pubblico nei confronti di un assistente dell'arbitro durante e al termine della gara verso il quale veniva lanciata una bottiglietta piena d'acqua senza tuttavia colpire. Recidiva specifica". Euro 200 alla Trasimeno "Per presenza di estranei nel recinto spogliatoi che offendevano la terna arbitrale. In campo avverso". 

PROMOZIONE
Due giornate: De Luca (Pianello). 
Una giornata: Spaho (Agello), Cirilli (Assisi), Federici (Campitello), Carnevali (Casa del Diavolo), Piantoni e Quaglietti (Ducato), Bececco (Ellera), Marinelli (Gualdo Casacastalda), Tavoloni (Montefranco), Borgo, Ceppodomo e Farruku (Montone), Vestrelli (Nestor), De Vivo (Olympia Thyrus), Lanterna e Liurni  (San Venanzo), Panizzi (S. Pila). 
Dirigenti: fino al 2 febbraio 2018 Monsignori (Pontevecchio) "Perché riconosciuto mentre assisteva alla gara dalla tribuna, rivolgeva frasi ingiuriose nei confronti dell'arbitro. Al termine della gara si presentava nel recinto spogliatoi e rivolgendosi all'arbitro sosteneva che avrebbe scritto in Federazione per evitare che l'arbitro in questione dirigesse più gare della propria Società". Fino al 19 gennaio 2018 Castellucci (Cascia). 
Allenatore: fino al 12 gennaio Porrazzini (Oratorio S. G. Bosco). 

LE SQUALIFICHE DOPO LE GARE DI DOMENICA 10 DICEMBRE

SERIE D
Due giornate: Dida (V.A. Sansepolcro). 
Una giornata: Cozzolino (Castelvetro), Menarini (Mezzolara), Buonaventura (Rimini), Marchi e Pezzati (Trestina). 
Allenatore: una giornata a Marra (Correggese) 
Ammenda: 500,00 euro al Trestina "Per avere, per tutta la durata del secondo tempo ed al termine della gara, propri sostenitori, rivolto espressioni gravemente offensive all'indirizzo del direttore di gara".

ECCELLENZA
Una giornata: Anselmi (Cannara), Pencelli (Castel del Piano), Cesaroni (Fontanellebranca), Bertoldi (Massa Martana), Miccio (Trasimeno). 

PROMOZIONE
Una giornata: Fusco (Atletico Orte), Petacchiola (Campitello), Arcangeli (Clitunno), Martinez (MDL San Secondo), Miccio (Marra), Panfili (Montefranco), Mariotti (Montone), Giubila (O. Thyrus), Provincia (Pietralunghese), Curri (San Venanzo), Spaccini (Tuoro), Silva (Viole).
Allenatore: fino al 22 dicembre Turchi (San Venanzo).

LE SQUALIFICHE DOPO LE GARE DI DOMENICA 3 DICEMBRE

SERIE D
Una giornata: Scalini e Torta (Imolese), Guiebre (Rimini), Calori (Sangiovannese), Fogliazza (V. Carpaneto), Bianchini e Mattia (V.A. Sansepolcro). 
Allenatori: quattro giornate a Iacobelli (Sangiovannese). 
Dirigenti: fino al 13 dicembre Persichetti (Villabiagio).
Ammenda: 1.000 euro alla Sangiovannese. 

ECCELLENZA
Una giornata: Catani (Angelana), Angeluzzi (Narnese), Cotigni (Orvietana), Trinchese (San Sisto), Brunori e Montacci (Ventinella).
Allenatori: fino al 22 dicembre Zampagna (Trasimeno), fino al 15 dicembre Bonura (Subasio).
Ammenda: 387 euro alla Trasimeno. 

PROMOZIONE
Tre giornate: Emanuelli (Agello).
Una giornata: Iwaki e Militi Ribaldi (Agello), Donati e Trippanera (Campitello), Baronci (Clitunno), Monacelli (Corciano), Bambini (Mdl San Secondo), J. Giubilei (Montefranco), Calistroni e Marinacci (Nestor), Ratini (Nuova Gualdo Bastardo), Martone (Oratorio San Giovanni Bosco), Canuti e Pastonchi (Pievese), Rinaldi (Pila), Mencarelli (Tavernelle), A. Ciccone (Tuoro).
Dirigenti: fino al 22 dicembre Rubeca (Assisi).
Ammenda: 700 euro al Casa del Diavolo "per comportamento offensivo di un sostenitore nei confronti di un assistente dell'arbitro al quale lanciava due sputi che tuttavia non lo raggiungevano. Al termine della gara il suddetto individuo sostava indebitamente nel recinto spogliatoi e rivolgeva nuovamente ingiurie nei confronti dell'assistente dell'arbitro. Nel frattempo nel recinto spogliatoi arrivavano altri sostenitori entrati da un cancello lasciato aperto. La terna arbitrale entrava faticosamente nel proprio spogliatoio e la porta veniva colpita numerose volte con forti pugni. L'individuo di cui sopra, all'uscita dell'assistente, rivolgeva minacce nei suoi confronti asserendo che lo avrebbe aspettato sotto la propria abitazione a Gubbio. La terna arbitrale lasciava l'impianto di giuoco scortata dalle Forze dell'Ordine". 

LE SQUALIFICHE DOPO LE GARE DI DOMENICA 26 NOVEMBRE

SERIE D
Una giornata: Battistini (Forlì), Arlotti (Rimini), Noselli (Sasso Marconi), Morvidoni (Trestina), Rossi (V. Carpaneto), David (V.A. Sansepolcro). 
Allenatore: una giornata a Moscariello (Sasso Marconi). 
Ammende: euro 300,00 a Rimini e A. Montevarchi "Per avere propri sostenitori introdotto e utilizzato materiale pirotecnico (petardo) nel settore loro riservato che deflagrava con forte intensità". 

ECCELLENZA
Due giornate: Catani (Angelana).
Una giornata
: Ventanni (Angelana), Marchetti (Bastia), Francioni (FontanelleBranca), Frellicca e Viviani (Orvietana).
Ammende: 150 euro all'Orvietana.

PROMOZIONE
Tre giornate: Stokic (Viole) "per aver colpito con un pugno al volto un avversario".
Due giornate
: J. Bartoccini (Marra), Ciri (Nuova Gualdo Bastardo), Ciccone (Tuoro).
Una giornata
: Piantoni (Ducato), Fodaroni (Montone), Fiore (Pianello), Catana (Pila).
Ammende: 225 euro al Pianello.

LE SQUALIFICHE DOPO LE GARE DI DOMENICA 19 NOVEMBRE

SERIE D 
Una giornata: Pandiani (Lentigione), Mugelli (Sangiovannese), Gialdini (Tuttocuoio), Zito (V. Carpaneto). 
Allenatori: due giornate a Tardioli (V.A. Sansepolcro), una giornata a Protti (Sammaurese). 

ECCELLENZA
Ridotta da 6 a 3 giornate la squalifica dell'attaccante del Cannara Claudio Di Giuseppe, che rientrerà dunque domenica a Ponte Valleceppi. 
Una giornata:
 Bartolini (Angelana), Gerarchini (Cannara), Arcaleni (Lama), Ingiosi (Massa Martana), Lucentini (Petrignano), Amici (Subasio). 


PROMOZIONE
Una giornata: Manuali (Agello), Ceccarelli (Atletico Orte), De Rosa (Clitunno), Biancalana (Corciano), Procacci (Gualdo Casacastalda), Gori (MDL San Secondo), Nobili (Montefranco), Ciccioli (Nuova Gualdo Bastardo), Caporali (Piccione), Cardinali (Oratorio S.G. Bosco). 
Allenatori: fino al 1 dicembre 2017 Laureti (Campitello), Pazzogna e Ricci (Ducato), Porrazzini (Oratorio S.G. Bosco).  

LE SQUALIFICHE DOPO LE GARE DI DOMENICA 12 NOVEMBRE

SERIE D
 
Una giornata: De Vitis e Tafi (Colligiana), Belcastro (Imolese), Falconieri e Traore (Lentigione), Bonandi e Venturi (Sammaurese), Errera (V. Carpaneto), Brunori e Rinaldi (Villabiagio). 

ECCELLENZA
Una giornata: Angeluzzi (Narnese), Siena (San Sisto), Crocetti (Ventinella). 
Allenatore: Ciucarelli fino al 24 novembre 2017. 
Dirigente: Mammoli (Bastia) fino al 15 dicembre 2017. 
Ammenda: euro 500,00 al Bastia "Perché al termine della gara, soggetti riconducibili alla società usavano parole e comportamenti minacciosi ne confronti degli ufficiali di gara (tra l'altro ritardandone l'ingresso nel proprio spogliatoio) e perché lo spogliatoio della terna arbitrale veniva colpito più volte con forza mentre l'arbitro e i suoi assistenti facevano la doccia. Perché, inoltre, mentre si accingevano a lasciare l'impianto sportivo, gli ufficiali di gara venivano ostacolati e insultati da soggetti riconducibili al Bastia e uno di questi colpiva con una manata l'autovettura dell'arbitro. I citati ufficiali di gara, altresì, venivano inseguiti da detti facinorosi fino all'ingresso della c.d. "quattro corsie" (sanzione ridotta per il fattivo intervento di altri soggetti riconducibili alla società Bastia, i quali si prodigavano fattivamente per impedire che la situazione degenerasse"

PROMOZIONE
Due giornate: Bulla (Corciano), Lavoratori (Ellera). 
Una giornata: Emongo (Agello), Silvestri (Campitello), Wahi (Casa del Diavolo), Sportoletti (Corciano), Marri (Ellera), Pinzaglia (Giove), Buffa (Viole). 
Allenatore: Vignali (Marra) fino al 24 novembre. 
Ammende: euro 450,00 al Corciano, euro 150,00 al Cascia. 

LE SQUALIFICHE DOPO LE GARE DI DOMENICA 5 NOVEMBRE

SERIE D
Due giornate: Maioli (Forlì). 
Una giornata: Boilini (Forlì), Garattoni (Imolese), Rigon (Mezzolara), Biagi (Montevarchi), Mugelli (Sangiovannese), Tonelli (Sasso Marconi), Gregorio (Tuttocuoio), Pilleri (V.A. Sansepolcro). 
Allenatori: una giornata a Graziani (Correggese). 
Dirigenti: fino al 22 novembre 2017 Scarscelli (V.A. Sansepolcro). 

ECCELLENZA
Due giornate: Camilletti (Cannara).
Una giornata: Quondam (Narnese), Martini (Ventinella). 
Ammenda: 840,00 euro alla Narnese. 

PROMOZIONE
Sette giornate: Baldoni (Tuoro) "Perché al termine della gara, nel tragitto verso gli spogliatoi, protestava con frasi irriguardose nei confronti del direttore di gara ostacolando, con proprio corpo, il rientro negli spogliatoi del predetto"
Sette giornate: Fiorucci (Tuoro) "Perché al termine della partita, nel tragitto verso gli spogliatoi, si avvicinava all'arbitro e lo colpiva alle spalle, in maniera irriguardosa, con il proprio petto senza provocargli dolore, accompagnando tale condotta con insulti e minacce all'indirizzo degli ufficiali di gara".
Quattro giornate: Cirillo (A. Orte) "Per aver rivolto all'arbitro frasi ingiuriose e minacciose". 
Tre giornate: De Vivo (O. Thyrus). 
Due giornate: Calamita (Clitunno), Ippoliti (Giove), Gambini (Tuoro). 
Una giornata: Rampiconi (A. Orte), Eresia (Cascia), Dorillo (Corciano), Idili (Giove), Sava (Nestor), Liurni (San Venanzo), Cozzi e Lepri (Todi). 
Allenatori: fino al 17 dicembre 2017 Renzetti (Tuoro), fino al 24 novembre 2017 Frabotta (O. Thyrus), fino al 17 novembre Mencarini (S. Pila), Federici (Todi). 

LE SQUALIFICHE DOPO LE GARE DI DOMENICA 29 OTTOBRE

ECCELLENZA
Sei giornate: Di Giuseppe (Cannara) "Per aver colpito, a giuoco in svolgimento, un calciatore della squadra avversaria con un violento pugno al naso che causava fuoriuscita di sangue e distorsione del setto nasale"
Due giornate: Becci (Lama). 
Una giornata: Rosignoli (Bastia), Menchinella (Cannara). 
Ammenda: 200,00 euro alla Subasio. 

PROMOZIONE
Sei giornate: Agostini (Olympia Thyrus) "Espulso per aver applaudito l'arbitro in segno di scherno, si avvicinava alla sua persona e con una manata gli faceva cadere il taccuino. Una volta uscito dal calpo rivolgeva epiteti ingiuriosi nei suoi confronti". 
Cinque giornate: Fahimi (Tavernelle) "Espulso per condotta violenta nei confronti di un calciatore della squadra avversaria, passando di fronte alla panchina avversaria colpiva con una spallata un componente dell'altra squadra provocando un principio di rissa". 
Tre giornate: Gentili (Giove) "Espulso per doppia ammonizione, rivolgeva frase inngiuriosa nei confronti dell'arbitro"
Due giornate: Doua bi (Cascia), Bondi (MDL San Secondo), Faritti (Tavernelle). 
Una giornata: Fornetti (Gualdo Casacastalda), Nizzi (Nuova Gualdo Bastardo), Francioli (O. Thyrus), Marchi (Pianello), Panizzi (S. Pila). 
Allenatore: fino al 17 novembre Signorelli (MDL San Secondo). 
Ammende: 200,00 euro Olympia Thyrus. 130,00 euro San Venanzo. 

SERIE D
Una giornata: Zattarin (Lentigione), Togni (Mezzolara), Capone e Catanese (Pianese), Petti (Rimini), Cortese e Della Rocca (Sasso Marconi). 

LE SQUALIFICHE DOPO LE GARE DI MERCOLEDI' 1 NOVEMBRE

SERIE D 
Una giornata:Carobbi (Colligiana), Falco (Forlì), Meucci (Lentigione), Pierfederici (Romagna Centro), Iacobelli e Scoscini (Sangiovannese), Crivaro (Tuttocuoio). 

LE SQUALIFICHE DOPO LE GARE DI DOMENICA 22 OTTOBRE

SERIE D

Due giornate: Pietrobattista (Colligiana). 
Una giornata: Riccio (Correggese), Tamagnini (Lentigione).
Allenatori: una giornata a Schiumarini (Colligiana) e Busi (Mezzolara).

ECCELLENZA
Due giornate: Cecchetti (Ventinella).
Una giornata: Vichi (Massa Martana), Stella (San Sisto).
Allenatori: fino al 3 novembre Guazzolini (Petrignano).
Dirigenti: fino al 10 novembre Ciambottini (Voluntas Spoleto).

PROMOZIONE
Due giornate: Serafini (Montefranco), Manni (San Venanzo).
Una giornata: Emongo (Agello), Bulla (Corciano), Lavoratori (Ellera), Bartoccini (Marra), Rossi (Mdl San Secondo), Morucci (Pontevecchio), Hoti e Stokic (Viole). 
Allenatori: fino al 10 novembre Proietti (Nuova Gualdo Bastardo), fino al 3 novembre Rubeca (Assisi).
Dirigenti: fino all'8 dicembre Miccio (Marra), fino al 3 novembre Pambianco (San Venanzo). 

Ammende: 150 euro alla Marra.

LE SQUALIFICHE DOPO LE GARE DI MERCOLEDI' 18 OTTOBRE

SERIE D

Tre giornate: Som (Lentigione) "Per aver colpito con uno schiaffo al collo un calciatore avversario". 
Una giornata: Tacconi (Correggese), Cavallari (Forlì), Karapici (Mezzolara), Lombardi (Sammaurese), Marconi (S. Trestina), Curti (Villabiagio), Catacchini e Mortaro (V.A. Sansepolcro). 
Allenatore: due giornate ad Araldi (Correggese). 

LE SQUALIFICHE DOPO LE GARE DI DOMENICA 15 OTTOBRE


ECCELLENZA
Una giornata: Battistelli (Fontanellebranca), Versiglioni (Ventinella).
Allenatore: Del Bene (Ventinella) fino al 27 ottobre 2017.

PROMOZIONE
Due giornate: Malocaj (Nuova Gualdo Bastardo).
Una giornata: Miti (Atletico Orte), Gigliotti (Marra), Boutiznar (Nestor), Ciabatta (S. Pila), Mattioli (Viole). 
Allenatore: Cagiola (Tavernelle) fino al 3 novembre 2017. 
Ammenda: 200,00 euro al Gualdo Casacastalda "Per comportamento offensivo e minaccioso di un sostenitore nei confronti di un assistente dell'arbitro. In campo avverso". 

LE SQUALIFICHE DOPO LE GARE DI DOMENICA 15 OTTOBRE

SERIE D

Tre giornate: Maggioli (S. Trestina) "Per avere a gioco in svolgimento ma con il pallone lontano, colpito un calciatore avversario con una gomitata alla testa". 
Una giornata: Pietrobattista (Colligiana), Trequattrini (Villabiagio). 

LE SQUALIFICHE DOPO LE GARE DI DOMENICA 8 OTTOBRE

SERIE D
Tre giornate: Catanese (Pianese) "Per avere, a gioco in svolgimento ma senza alcuna possibilità di contendere il pallone, dapprima afferrato per il collo un calciatore avversario e, successivamente colpito il medesimo con una ginocchiata all'anca". 
Due giornate: Togni (Mezzolara), Minasola (V. Carpaneto).
Una giornata: Benedetti e Cristiano (Colligiana), Riccio (Correggese), Boccadamo e Valentini (Imolese), Guiebre (Rimini). 
Allenatori: 1 giornata a Iacobelli (Sangiovannese) e Schenardi (V.A. Sansepolcro). 

ECCELLENZA
Una giornata: Bellucci L. (Fontanellebranca). 
Allenatori: Fatone (Orvietana) e Bruni (Pontevalleceppi) fino al 20 ottobre 2017. 

PROMOZIONE
Due giornate: Mariani (Ellera). 
Una giornata: Rossi (Agello), Di Salvatore (Cascia), Galli (Corciano), Biccheri e Ortali (MDL San Secondo), Provincia (Pietralunghese), Curri (San Venanzo), Arcioni (Tavernelle). 
Allenatore: Rubeca (Assisi) fino al 20 ottobre 2017. 
Dirigenti: Antolini (Tavernelle) fino al 17 dicembre 2017 "Perché al termine della gara si avvicinava con fare intimidatorio verso l'arbitro e impediva momentaneamente di proseguire il cammino verso gli spogliatoi e rivolgeva nei suoi confronti frasi ingiuriose e minacciose". Balduini (Tavernelle) fino al 20 ottobre 2017 "Perché al termine della gara protestava con veemenza nei confronti dell'arbitro". 
Ammenda: 100 euro al Foligno "Per accensione e lancio di un fumogeno all'interno del terreno di giuoco. In campo avverso"

LE SQUALIFICHE DOPO LE GARE DI DOMENICA 1 OTTOBRE 

SERIE D
Tre giornate: Nonni (Trestina) "Per avere, a gioco fermo, colpito con una gomitata al volto un calciatore avversario".
Due giornate: Petroselli (Pianese).
Una giornata: Franchi (V. Carpaneto). 
Allenatori: 2 giornate a Gudini (Trestina), 1 giornata a Nicastro (V.A. Sansepolcro). 
Ammenda: 1.500 euro e una gara a porte chiuse al Castelvetro "Per indebite presenza di circa 200 persone non autorizzate presenti in tribuna nonostante la gara dovesse essere disputata a porte chiuse come stabilito da CU n, 32 del 29.9.2017".

ECCELLENZA
Una giornata: Tiberti (Massa Martana), Bernardini (Orvietana), Eramo e Mosconi (Petrignano), Baracchini (Trasimeno), Brunori (Ventinella). 
Allenatori: Ciucarelli (Castel del Piano) fino al 13 ottobre 2017

PROMOZIONE
Due giornate: Mencarino (Giove), Ferretti (Olympia Thyrus), Marchi (Pianello).
Una giornata: Righetti (Assisi), Bianconi (Gualdo Casacastalda), Panfili (Montefranco), Ciccioli e Martinangeli (Nuova Gualdo Bastardo), Cacciamani (Pietralunghese), Casarelli (San Venanzo), Stokic (Viole). 

LE SQUALIFICHE DOPO LE GARE DI DOMENICA 24 SETTEMBRE

SERIE D

Tre giornate: Fogliazza (V. Carpaneto) "Per aver colpito un calciatore avversario con un pugno". 
Due giornate: Pappaianni Lenzi (Mezzolara).
Una giornata: Bertozzini (Castelvetro), Pasquini (Rimini).

ECCELLENZA
Cinque giornate: Missaglia (Trasimeno) "Espulso per aver commesso atti osceni nei confronti di tesserati della squadra avversaria successivamente rivolgeva frasi minacciose nei confronti dell'arbitro".
Due giornate: Fattorini (Cannara), Brescia (Trasimeno).
Una giornata: Fanini (Pontevalleceppi).

PROMOZIONE
Due giornate: Feliciani (Pontevecchio), Avellini (Todi). 
Una giornata: Campana (Clitunno), Nobili (Montefranco), Buono (Oratorio S.G. Bosco). 

LE SQUALIFICHE DOPO LE GARE DI DOMENICA 17 SETTEMBRE

SERIE D
Una giornata:
 Bordo (Sangiovannese), Nonni (S. Trestina). 

ECCELLENZA
Una giornata: Scassini (Massa Martana), Bellucci e Giuliacci (Petrignano), Maulini (V. Spoleto). 

PROMOZIONE
Due giornate: Straminelli (Giove), Campagni (Montone), Francioli (O. Thyrus), Pierotti (Pietralunghese). 
Una giornata: Moriconi (Assisi), Benedetti (Cascia), Virgilio (O. Thyrus), Bufi (Pontevecchio). 
Allenatori: Cairoli (Agello) fino al 29 settembre. Di Pasquale (Cascia) fino al 6 ottobre. 

LE SQUALIFICHE DOPO LE GARE DI MERCOLEDI' 14 SETTEMBRE 


SERIE D
Due giornate: Tagliavacche (Mezzolara), Ridolfi (Trestina).
Una giornata: Lacheheb (Trestina), Curti e Ubaldi (Villabiagio).

LE SQUALIFICHE DOPO LE GARE DI DOMENICA 10 SETTEMBRE E I RESIDUI


ECCELLENZA
Cinque giornate: Bagnato (Massa Martana).
Due giornate: 
Storani (Voluntas Spoleto).
Una giornata:
 La Cava (Cannara), Squadroni (Massa Martana), Nofri (Pontevalleceppi).


PROMOZIONE
Cinque giornate: D. Bobboni e Perugini (Atletico Orte), Gentili (Giove).
Tre giornate: Fiorucci (Tuoro).
Due giornate: Mezzasoma (Agello), Castellone (Campitello), Pazzaglia (Tuoro).
Una giornata: Militi Ribaldi (Agello), Pagliarini (Foligno), F. Giubilei (Montefranco), Perni e Petrioli (Oratorio San Giovanni Bosco), R. Catana (Pila), Bianconi e Fahimi (Tavernelle), Jonuzaj (Tuoro).

Nella foto, by Montagnoli, Matteo Brunori del Villabiagio espulso dall'arbitro Cattaneo a Piancastagnaio

SPONSOR