Questa notizia è stata letta 5959 volte

MISTER GNAGNETTI SVENTA UNA RAPINA

Share/Bookmark

Il tecnico della Juniores del Castel del Piano, mentre stava facendo la spesa in un supermercato di Perugia, ha rincorso e bloccato un ladro, ora a processo per direttissima per rapina e lesioni a pubblico ufficiale

Mercoledì 25 aprile 2018
di Nicola Agostini

Stavolta la mossa vale ben più di un cambio azzeccato dalla panchina. Roberto Gnagnetti è riuscito nell'impresa di sventare una rapina praticamente da solo e senza essere armato. Ordinaria amministrazione, direte voi, considerando che il tecnico della Juniores del Castel del Piano nella vita di tutti i giorni è un ispettore di polizia. 
Già, se non fosse che, nel pomeriggio di ieri, Roberto si trovava, disarmato e fuori servizio, in un supermercato di via Mentana, a Perugia, intento a fare la spesa. Quando, ad un tratto, un ladro, di origine tunisine, ha visto bene di uscire dal supermercato senza aver pagato la merce. Appena lanciato l'allarme, Gnagnetti ha iniziato a rincorrere il ladro, riuscendo a bloccarlo fuori dal supermercato. 
I due sono stati protagonisti di una colluttazione, ripresa anche da uno degli inservienti del supermercato. Alla fine, il tecnico della Juniores del Castel del Piano è riuscito nell'intento: il ladro è stato arrestato e verrà processato per direttissima con l'accusa di rapina e resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. 
Quando si dice, un inseguimento... da tre punti.

Un momento della colluttazione fra Roberto Gnagnetti e il ladro

SPONSOR