Questa notizia è stata letta 1364 volte

BONURA: "A BASTIA C'E' TUTTO PER FARE BENE"

Share/Bookmark

Presentato il nuovo tecnico. Insieme a lui dalla Subasio arriva anche Marani: "Grande occasione per me". Lunedì Colombi incontra il Rimini: se non sarà Lega Pro, dirà sì ai biancorossi. Dopo il sì di Curti in difesa, c'è Bucaletti nel mirino per l'attacco

Sabato 26 maggio 2018

Tanti applausi e un pieno di entusiasmo hanno fatto da cornice alla presentazione ufficiale di Marco Bonura come nuovo allenatore del Bastia per la prossima stagione in serie D.
L’ex allenatore della Subasio, formazione che ha contrastato a lungo la leadership del Bastia, è appaso subito molto soddisfatto della scelta fatta: “Qui c’è la possibilità di fare calcio nel migliore dei modi visti gli impianti che avrò a disposizione per allenare la squadra. E la piazza non credo abbia bisogno di presentazioni”.
Presentato anche il neo acquisto, il difensore Tommaso Marani (22) che ha seguito Bonura dalla Subasio: "Per me è una grande occasione. Il mister è una garanzia e non vedo l'ora di iniziare".
Nei prossimi giorni è attesa anche la presentazione del difensore Nicolò Curti (23), arrivato dal Villabiagio. Il ds Il presidente Sandro Mammoli e il ds Luca Bordichini hanno ufficializzato anche le riconferme del difensore Manuel Fiorucci (28) e dell'attaccante Nicholas Bura (23).
Sul fronte acquisti lunedì sarà una giornata chiave per il possibile arrivo del centrocampista Dario Colombi (25). Il capocannoniere del campionato di Eccellenza infatti avrà un incontro con il Rimini. Se non si concretizzerà l'approdo in Lega Pro, Colombi dirà sì al Bastia. Nel mirino del ds c'è anche l'attaccante Daniele Bucaletti (22) che ha già giocato nella Juniores del Bastia, nella passata stagione in serie D prima alla Sangiovannese poi alla Colligiana. 

Nella foto, by Bastiacalcio, da sinistra Marco Bonura, Luca Bordichini, Sandro Mammoli e Tommaso Marani

SPONSOR