Questa notizia è stata letta 2995 volte

IL LERCHI BATTE 2-0 IL MONTECASTELLO E VOLA IN PROMOZIONE

Share/Bookmark

Nello spareggio playoff di Prima categoria i neroverdi si impongono 2-0 con le reti di Pica e Martinelli e balzano in testa alla classifica dei ripescaggi. Con la fusione ormai fatta tra Assisi e Subasio, la Promozione è dietro l'angolo per i tifernati

SPAREGGIO PLAYOFF PRIMA CATEGORIA 
Domenica 27 maggio ore 15 a Ellera
SAN LORENZO LERCHI-MONTECASTELLO VIBIO 2-0
SAN LORENZO LERCHI: Palazzoli, L. Mazzoni, Bianchi (40' st Ascione), Della Rina, Battistoni, Cavargini, Martinelli, Dini (28' st Cuccolini), Pica (40' st Renghi), Gassama (32' st Rollo), Grandelli (37' st Mazzoni). A disp.: Poderini, Y. Mazzoni, Cuccolini, Ascione, Bevignani, Renghi, Rollo. All.: Santececca.
MONTECASTELLO VIBIO: Palombi, Maugeri, Tavoloni, Braganse, Biscarini (25' st Tomassi), Fabrizi, Bordacchini, Scappito (17' st El Abidi), Messineo, De Lucia, Mazzocchini. A disp.: Beati, Berretta, El Abidi, Tomassi. All.: Bartolini.
ARBITRO: Fiorucci di Gubbio.
MARCATORI: 8' pt Pica, 34' pt Martinelli.
NOTE: spettatori 200 circa. Ammoniti: Martinelli (L). Effettuato il cooling break. Recupero: pt 3', st 5'.

ELLERA - Il San Lorenzo Lerchi festeggia il salto in Promozione. L'ufficialità arriverà solo a fine luglio, quando verranno ufficializzati i ripescaggi, ma i neroverdi possono già far festa. Il 2-0 maturato contro il Montecasrello Vibio, nello spareggio di Ellera fra le perdenti delle finali playoff di Prima categoria, regala infatti al Lerchi il primo posto nella classifica dei ripescaggi. E un posto è ormai certo con l'imminente fusione tra Assisi e Subasio che libera un posto in Promozione. Al Montecastello invece non resta che sperare nella promozione in serie D del Cannara o nella mancata iscrizione di qualche squadra fra Eccellenza e Promozione.  
Le reti che decidono la gara arrivano tutte nel primo tempo e portano la firma dei due uomini simbolo dei neroverdi. Apre le danze Pica, all'8', con una conclusione precisa dal limite dopo la corta respinta della difesa del Montecastello su un traversone dalla destra di Martinelli. 
Proprio Martinelli raddoppia al 34' quando trova un eurogol con uno stop di petto e conclusione vincente dal vertice sinistro dell'area di rigore. La gara, di fatto, manda i titoli di coda perché il Montecastello prova sì la reazione ma le assenze di Oreto, Zucconi, Coletti e Tassi alla lunga si fanno sentire. Il Lerchi controlla nella ripresa e festeggia la Promozione.

Nella foto, by Manuali, l'esultanza del San Lorenzo Lerchi

SPONSOR