Questa notizia è stata letta 1590 volte

SAN SISTO, PIEVESE E NESTOR CAMPIONI DI FAIR PLAY

Share/Bookmark

Il Cru ha reso note le classifiche disciplina di tutti i campionati. In Prima categoria applausi per San Lorenzo Lerchi, Sant'Arcangelo, Grifo Cannara e Norcia. In Seconda Valdipierle, Po Bandino, San Nicolò e Montecchio le squadre più corrette

Martedì 3 luglio 2018
di Nicola Agostini

San Sisto, Pievese, Nestor, San Lorenzo Lerchi, Sant'Arcangelo, Grifo Cannara, Norcia, Valdipierle, Po Bandino, San Nicolò e Montecchio. Ecco le prime squadre più corrette dell'Umbria per la stagione 2017-2018, come si evince dalle classifiche disciplina pubblicate dal Comitato Regionale Umbro.
In Eccellenza i complimenti sono tutti per il San Sisto di Carlo Valentini che ha staccato Pontevalleceppi e Lama chiudendo così con la ciliegina sulla torta un campionato fantastico che ha visto i biancazzurri arrivare in finale playoff da autentica rivelazione.
Nel girone A di Promozione il primo posto della Pievese regalerà, con ogni probabilità, il ripescaggio in Eccellenza alla compagine del presidente Convito che ha preceduto Piccione e Gualdo Casacastalda nella speciale graduatoria. Nel girone B di Promozione è prima la Nestor davanti a Clitunno e Foligno.
Nel raggruppamento A di Prima categoria è il San Lorenzo Lerchi, ora diventato Tiferno 1919, la squadra più corretta: seconda la Tiberis, terzo il Padule San Marco. Nel girone B invece i complimenti vanno al Sant'Arcangelo che ha preceduto San Marco Juventina e la Castiglionese Macchie promossa ai playoff. Nel girone C di Prima la Grifo Cannara è la squadra più corretta davanti ad Athletic Bastia e Bevagna, mentre nel raggruppamento D il primo posto va al Norcia che precede la Bm8 Spoleto e l'Amc 98 promossa ai playoff.
In Seconda categoria, nel girone A, è il Valdipierle la squadra più corretta, secondo il Castello Fc vincitore di coppa e campionato, terza la Grifo Sigillo promossa a sua volta ai playoff. Nel girone B primo il Po Bandino, secondo il Vitellino vincitore del girone, terzo il Madonna Alta. L'unica a centrare lo speciale double campionato-coppa disciplina è il San Nicolò, primo nel girone C, seguito da Virtus Foligno e Ferentillo. Nel girone D primo il Montecchio, secondo il Porchiano, terzo l'Orvieto.

Nella foto, da sinistra, il presidente della Nestor Danilo Rosati, il capitano della Pievese Lorenzo Cacciamano e il capitano del San Sisto Luca Stella

SPONSOR