Questa notizia è stata letta 1281 volte

"NARNESE, METTIAMO I PLAYOFF NEL MIRINO"

Share/Bookmark

Il presidente Garofoli: “Il livello si è alzato ma il ds Gambini ha ringiovanito e rinforzato la rosa. I nostri '97 sono veterani e la politica sarà sempre questa. Il Moreno Gubbiotti di Narni dovrà essere un fortino. Tommaso? Spero faccia meglio del papà

Venerdì 10 agosto 2018
di Nicola Agostini

“L'anno scorso siamo arrivati sesti. Quest'anno ritengo che il ds Gambini abbia fatto un gran lavoro in sede di allestimento della squadra, confermando tutti, con pochi innesti nei ruoli chiave e giovani molto interessanti. Per questo dico, senza fare i fenomeni, che possiamo puntare ai playoff”.
Paolo Garofoli ragiona secondo logica. Il presidente della Narnese si aspetta una stagione importante da parte dei ragazzi di Luciano Proietti: “Uno di noi, un tecnico che conosce l'ambiente e la nostra politica. Il mio obiettivo – sottolinea il presidente - è arrivare a schierare un undici composto interamente da giocatori cresciuti nella Narnese. Abbiamo dei '97 che sono veterani ormai in Eccellenza. E questo è il frutto di un lavoro impostato negli anni, di una filosofia che non cambierà, almeno finché ci sarà il sottoscritto alla presidenza”.
A proposito di presidenza, tra poco il San Girolamo verrà intitolato all'ex presidente Moreno Gubbiotti. “Credo sia il minimo. Moreno sarà sempre con noi. Portando il suo nome, il nostro stadio mi auguro diventi un vero fortino”. 
Tanti giovani ma anche un ritorno importante d'esperienza, Lorenzo Raggi. "Siamo felicissimi che Lorenzo abbia deciso di tornare dopo aver staccato la spina un anno. Ecco, lui è uno di quelli che aiuta i giovani a crescere. Oltre al valore tecnico che non si discute".
Un'Eccellenza con giocatori e piazze importanti. “Il livello credo si sia alzato. Ma noi andiamo avanti con la nostra politica. Senza un settore giovanile di un certo tipo non si possono fare certe categorie e soprattutto non si può durare negli anni. Fare l'Eccellenza senza un seguito adeguato di squadre giovanili, a cosa serve?”.
Intanto ecco il nuovo team manager, uno con un cognome pesante... “Tommaso è da sempre un grande tifoso della Narnese e anche questa è una palestra di vita per lui. Mi auguro però che, se vorrà fare il dirigente di calcio, faccia meglio del papà...”.

ROSA NARNESE 2018-2019
PORTIERI
Pasquale Cunzi 1987, Gianmarco Pettine 2000 (Campitello), Lorenzo Taviani 2002
DIFENSORI
Matteo Angeluzzi, Federico Consolini, Christian Galliccia (2001, Ternana), Pietro Grifoni 2001 (Campitello), Alen Kola (2001, Campitello), Luca Ponti, Emanuele Tancini, Lorenzo Tiberti (2000, Massa Martana)
CENTROCAMPISTI
Francesco Bellini, Giulio Chiani, Lorenzo Fabrizi 2001, Tommaso Gatti 2000, Niccolò Grifoni, Nico Mencarino (Giove), Alessio Nardi 2001, Thomas Petrini 2001, Edoardo Proietti, Lorenzo Raggi, Matteo Silveri, Ibra Sidouna 1999
ATTACCANTI
Lorenzo Formoso 2000, Sabah Keriota 2001 (Villaznia), Pietro Leonardi (2001, Campitello), Lorenzo Lucci 2001 (Ternana), Paolo Quondam, Roberto Rocchi (Massa Martana)
STAFF TECNICO 
Allenatore: Luciano Proietti
Preparatore atletico: Giuliano Trastulli
Allenatore dei portieri: Sandro Paterni
Massaggiatore: Gianluca Ciotti

SPONSOR