Questa notizia è stata letta 1339 volte

“PETRIGNANO, FACCIAMO CRESCERE I NOSTRI GIOVANI”

Share/Bookmark

Il presidente Eugeni: “In rosa 12 giocatori saliti in prima squadra dalla Juniores. Abbiamo riportato a Petrignano ragazzi d'oro per fare loro da guida. Si è ricreato un grande gruppo, siamo già a quota 3 cene. La Nestor è la squadra da battere”

Venerdì 17 agosto 2018
di Nicola Agostini

“L'obiettivo è far crescere nella maniera giusta i 12 ragazzi della Juniores approdati in prima squadra per prepararli all'Eccellenza o magari alla serie D. Per questo abbiamo riportato a Petrignano giocatori che erano già stati con noi e di cui conoscevamo il valore calcistico e lo spessore umano, e abbiamo puntato su altri ragazzi che non sono da meno”.
Il presidente Massimiliano Eugeni traccia il nuovo corso a Petrignano dopo la rivoluzione che ha portato, in pratica, alle conferme dei soli Ascani e Mosconi, oltre al tecnico, Massimiliano Reali, già sulla panchina biancorossa nel finale di stagione. “Massimiliano è uno di noi e ha sposato la nostra filosofia. Conosce benissimo i ragazzi della Juniores – fa notare il presidente - per averli allenati ed è uno che sa il fatto suo. Nella costruzione della squadra siamo ripartiti da zero ma non potevamo fare altrimenti. Quello che più conta è che si è già ricreato un gruppo fantastico. Siamo a quota tre cene e ancora non abbiamo iniziato”.
Nello staff insomma va inserito anche un nutrizionista... “No, no – sorride Eugeni – tutte cene salutari e leggere. Abbiamo chef stellati nella nostra cucina al campo a Petrignano”.
Un pensierino all'Eccellenza? “No, sul serio. Non voliamo troppo alto. La squadra da battere è la Nestor. Noi dobbiamo fare un bel campionato facendo crescere i nostri giovani. Ma sono sicuro, conoscendoli, che questi ragazzi non molleranno un centimetro. Un esempio su tutti: Pippo Cacciavillani. A 36 anni, nonostante i mille impegni lavorativi, ha ancora una voglia matta perché sa che qui può divertirsi con tanti amici. Il calcio prima di tutto deve essere divertimento. Ma fatto in maniera seria, come sono sicuro che faremo quest'anno”.

ROSA PETRIGNANO 2018-2019
PORTIERI
Gabriele Ascani 2000, Alessio Scarabattola 1984
DIFENSORI
Michael Ascani 1996, Alex Boccali 1985, Riccardo Capezzali 1998, Fabio Casciola 1987, Renato Licaj 2000, Christian Manfroni 2000, Alessandro Mosconi 1997, Denis Prenga 2000, Michele Quinti 1987
CENTROCAMPISTI
Carlo Alberto Batini 1987, Matteo Becchetti 1999, Eugenio Biancalana 2000, Enrico Ciani 1983, Mario Federici 2001, Alessio Grasselli 2000, Giacomo Siniscalco 2000,
ATTACCANTI
Filippo Cacciavillani 1982, Marco Kuci 1999, Riccardo Martini 1994, Klodjan Malocaj 1989,

STAFF TECNICO
ALLENATORE: Massimiliano Reali
PREPARATORE ATLETICO: Antonio Macrì
ALLENATORE DEI PORTIERI: Robert Hartlaub
MASSAGGIATORE: Francesco Ghetti

SPONSOR