Questa notizia è stata letta 344 volte

IL CSI INAUGURA IL NUOVO ANNO SPORTIVO

Share/Bookmark

Grande festa al Cva di Casenuove. Il presidente Banditelli: “Grazie al lavoro di tutti abbiamo superato il tetto delle 200 squadre. Premiate tutte le squadre vincitrici nei campionati primaverili"

Lunedì 24 settembre 2018
Una bella festa dello sport quella organizzata al CVA di Casenuove dal CSI di Perugia, dove davanti a più di duecento persone si è svolta la cerimonia di “Inizio Anno Sportivo” con convention di “Presentazione e Premiazioni degli scorsi campionati Primaverili”.
Fare gli onori di casa è ovviamente spettato al presidente provinciale Claudio Banditelli, il quale ha spiegato quanto ampia sia l’offerta del Csi di Perugia ed ha sottolineato “Siamo voluti ripartire con l'attività giovanile e punteremo sull'under 21 per la pallavolo, mini basket e mini calcio, sul calcio a 5 maschile e femminile, oltre a tutte le altre categorie già esistenti e sulle manifestazioni in piazza . Il nostro lavoro di questi anni sta dando i suoi frutti. Abbiamo 180 società affiliate, più di 200 squadre partecipanti ai nostri campionati, tesseramenti con un trend sempre in crescita e tutto ciò non è scontato perché la risultante di un consiglio e di volontari che tutti i giorni si impegnano e danno il proprio tempo per l'associazione”.
E proprio per premiare le squadre e i volontari il CSI Perugia ha voluto offrire una cena a tutti i partecipanti, intervallata dagli interventi delle numerose autorità presenti. Hanno portato il proprio saluto il Generale Domenico Ignozza, presidente del Coni regionale, il deputato Emanuele Prisco, il presidente del Comitato CSI regionale Roberto Pascucci, il presidente del consiglio comunale di Perugia Leonardo Varasano ed Andrea Braconi assessore allo sport del Comune di Corciano. Autorità che, all’unisono, non hanno mancato di sottolineare quanto sia importante il lavoro che da sempre svolge il Centro Sportivo Italiano con la propria proposta sportiva, ma allo stesso tempo fortemente votata allo scopo educativo.
L’evento si è concluso infine con la celebrazione dei vincitori degli scorsi tornei primaverili e delle società che hanno rappresentato la provincia di Perugia ai campionati nazionali.
Il Centro Sportivo Italiano, Comitato di Perugia, da anni impiega le proprie forze nel promuovere sul territorio provinciale, regionale e nazionale con operosità, fervore e dinamismo un’attività sportiva variegata e rivolta a ogni fascia di età e senza distinzioni.
Non solo calcio, pallavolo e pallacanestro, ma campus sportivi per i più giovani, incontri a tema e multidisciplinari, ciclismo, tennistavolo, oltre che una molteplicità di momenti formativi per tutti coloro che amano e praticano sport. 

SPONSOR