Questa notizia è stata letta 286 volte

ALLE 20,30 SAN SISTO-PONTEVECCHIO: SI RIPARTE DAL 46'

Share/Bookmark

Mercoledì in campo per San Sisto e Pontevecchio. Fischio di inizio alle 20,30: si giocherà solo il secondo tempo dopo la sospensione per furto di un mese fa. Si riparte dallo 0-0 con i due tecnici che potranno schierare qualunque formazione

Mercoledì 7 novembre 2018
di Nicola Agostini

San Sisto e Pontevecchio tornano in campo stasera con fischio di inizio alle ore 20,30 a San Sisto, nel recupero della sfida, valida per la quinta giornata di Eccellenza, sospesa sabato 6 ottobre per furto. Nell'intervallo infatti i giocatori della Pontevecchio avevano trovato il proprio spogliatoio svaligiato. 
Il Giudice Sportivo Marco Brusco ha così deciso, vista l'eccezionalità del caso, di far riprendere la gara dal 1' del secondo tempo, sul risultato di 0-0.
Stasera così si giocherà solo la ripresa, con tutti i giocatori delle due squadre in rosa a disposizione e i due tecnici che potranno schierare qualunque tipo di formazione, tenendo conto che non c'erano giocatori squalificati per la sfida del 6 ottobre, che non sono stati effettuati cambi nei primi 45' e neanche comminate ammonizioni o espulsioni.

La prosecuzione della gara avverrà infatti secondo le seguenti modalità, comunicate dal Comitato Regionale Umbro:
a) La partita riprende esattamente dalla situazione di gioco che era in corso al momento dell’interruzione, come da referto del direttore di gara; 
b) Nella prosecuzione della gara possono essere schierati tutti i calciatori che erano già tesserati per le due società al momento dell’interruzione, indipendentemente dal fatto che fossero o meno sulla distinta del direttore di gara il giorno dell’interruzione, con le seguenti avvertenze:
1) I calciatori scesi in campo e sostituiti nel corso della prima partita non possono essere schierati nuovamente;
2) I calciatori espulsi nel corso della prima partita non possono essere schierati nuovamente né possono essere sostituiti da altri calciatori nella prosecuzione;
3) I calciatori che erano squalificati per la prima partita non possono essere schierati nella prosecuzione;
4) Possono essere schierati nella prosecuzione i calciatori squalificati con decisione relativa ad una gara disputata successivamente alla partita interrotta;
5) Le ammonizioni singole inflitte del direttore di gara nel corso della gara interrotta non vengono prese in esame dagli organi disciplinari fino a quando non sia stata giocata anche la prosecuzione;
6) Nel corso della prosecuzione, le due squadre possono effettuare solo le sostituzioni non ancora effettuate nella prima gara.

Designata anche la stessa terna: arbitra Amadei di Terni, Malacchi e Costantini gli assistenti.


Questo il tabellino alla fine dei primi 45 minuti giocati un mese fa:
SAN SISTO-PONTEVECCHIO 0-0
SAN SISTO: De Marco, Ceccomori, Siena, Milletti, Fiorucci, Benda, Piccioli, Brescia, Russo, Ardone, Marcaccioli. A disp.: Dorillo, Parmegiani, Nardi, Bartoccini, Pelliccia, Bottega, Polverini, Belardi, Cicero. All.: Riberti.
PONTEVECCHIO: Guerra, Morucci, Silvestri, Arcioni, Fuscagni, Ceccarelli, Bufi, Cipriani, Tramontano, Passeri, Castrichini. A disp.: Chiodi, Regni, Minelli, Caliendo, Piazzini, Vinciarelli, Barboni, Casciari, Mecarelli. All.: Martinetti.
ARBITRO: Amadei di Terni (Malacchi e Costantini di Foligno).
NOTE: spettatori 200 circa. Recupero: pt 1'. Gara sospesa al 45' per un furto nello spogliatoio della Pontevecchio.

CLASSIFICA (* una gara in meno) 
Foligno 23
Spoleto 20
Lama 18*
Castel del Piano 16
Ellera 15
San Sisto 11*
V. A. Sansepolcro 13
Angelana 11
Pontevecchio 11*
Narnese 10
Ducato 9
Massa Martana 8 
Pontevalleceppi 7
Pievese 5
Orvietana 5*
Assisi Subasio 4

SPONSOR