Questa notizia è stata letta 476 volte

PREMIO LA CLESSIDRA, PARATA DI VIP A SANSEPOLCRO

Share/Bookmark

Sergio Floccari, Daniele Faggiano, Marco Carraro, Andrea Mandorlini e Roberto Fabbricini tra i premiati della serata di gala organizzata dal Sansepolcro. Con un riconoscimento speciale per l'arbitro Riccardo Bernardini. Le interviste e il video della sera

CLICCA QUI PER LE INTERVISTE A FLOCCARI E FAGGIANO

CLICCA QUI PER LE INTERVISTE A MANDORLINI, PICCINI E GIORNI

CLICCA QUI PER L'INTERVISTA A BERNARDINI

Mercoledì 20 marzo 2019
di Nicola Agostini
Una serata speciale nel segno dell'umiltà, la passione e l'onestà, i veri valori dello sport da cui ripartire. E' il tema del premio La Clessidra che martedì sera ha visto protagonisti a Sansepolcro personaggi illustri del panorama calcistico nazionale.
Una serata perfettamente riuscita, organizzata dalla Vivi Altotevere Sansepolcro del presidente Marco Piccini sotto la regia sapiente del dg Sauro Giorni e del ds Alessio Scarscelli. Nella sala convegni del Borgo Palace si sono così alternati Sergio Floccari, Marco Carraro, Daniele Faggiano, Andrea Mandorlini, Roberto Fabbricini e tanti altri ospiti.
Floccari, in particolare, ha raccontato la sua esperienza e i suoi inizi, in prima squadra, a 16 anni in Calabria nel campionato di Promozione. “Guadagnavo 200mila lire al mese. Ma io avevo solo un obiettivo in testa: quello di diventare un calciatore. E alla fine, pur con tanti sacrifici, ci sono riuscito”.
Il centrocampista del Perugia Marco Carraro è stato invece premiato con il riconoscimento “La leva calcistica”. “Per me è un onore – ha sottolineato Carraro”. Che poi si è soffermato sulla situazione attuale del Perugia. “Sì, siamo da playoff  Pavlovic ci darà una bella mano”. Siparietto curioso al momento della premiazione del tecnico Andrea Mandorlini. Appena il sindaco di Sansepolcro ha consegnato all'allenatore il riconoscimento, la targa è scivolata rompendosi sul palco. Silenzio generale poi Mandorlini se l'è cavata... in calcio d'angolo.
Premi speciali anche per il commissario Figc Roberto Fabbricini, per il ds del Parma Daniele Faggiano e un riconoscimento speciale all'arbitro Riccardo Bernardini, aggredito lo scorso novembe durante una gara di Promozione laziale.

Nella foto, da sinistra, Daniele Faggiano e il ds del Sansepolcro Alessio Scarscelli con Sergio Floccari. Foto e video a cura dell'ufficio stampa della Vivi Altotevere Sansepolcro

SPONSOR