Questa notizia è stata letta 1949 volte

ECCELLENZA: PAGELLE E TABELLINI DELLA 26° GIORNATA

Share/Bookmark

Una tripletta di Passeri rilancia l'Angelana. Pero Nullo e Bura firmano la vittoria dell'Ellera, Tomassoni non sbaglia dal dischetto e la Ducato blinda la salvezza, eurogol di Gesuele per il Massa ma sbuca Bartolucci per il 2-2 del Lama

ECCELLENZA – I TABELLINI DELLA 26° GIORNATA

Assisi Subasio-Narnese 0-0 
ASSISI SUBASIO (3-5-2): Catarinelli 6; Pauselli 6, Lira Ferreira 6, Francioni 6; Pastorelli 6 (12’st Amici 6), Pantaleoni 6, Montanucci 6, Cirilli 6, Ricciolini 6; Stirati 6 (34’st Ortolani sv), Castelletti 6 (4’st Lucentini 6). A disp.: Lillacci, Filosa, Tallevi P., Fabiano, Muzau, Tallevi M. All.: Alessandria.
NARNESE (4-3-3): Cunzi 6; Tiberti 6 (21’st Grifoni P. 6), Angeluzzi 6, Ponti 6, Kola 6; Proietti 6 (20’st Chiani 6), Silveri 6 (9’st Tancini 6), Bellini 6 (38’st Consolini sv); Grifoni N. 6, Quondam 6, (29’st Rocchi 6), Petrini 6. A disp.: Pettine, Raggi, Leonardi, Kerjota. All.: Sabatini 6.
ARBITRO: Frizza di Perugia 6 (Krikku, Silvioli).
NOTE: Ammonito Lucentini (AS). Angoli: 3-0. Rec.: 0’pt, 4’st.

di Daniele Milletti 
PAGELLE ASSISI SUBASIO
CATARINELLI 6: Efficace nelle uscite.
PAUSELLI 6: Tenta qualche imbeccata ai compagni da dietro.
LIRA FERREIRA 6: Sicuro.
FRANCIONI 6: Roccioso.
PASTORELLI 6: Si applica nelle due fasi.
(12’st AMICI 6: Si adegua al ritmo della gara).
PANTALEONI 6: Da centrale e da esterno fa il suo.
MONTANUCCI 6: Mobile.
CIRILLI 6: Generoso.
RICCIOLINI 6: Prima da esterno poi da punta. Fa quel che può.
STIRATI 6: Vaga alla ricerca dello spunto.
(34’st ORTOLANI sv).
CASTELLETTI 6: Difficile essere attaccante in partite del genere.
(4’st LUCENTINI 6: Senza infamia né lode a sinistra.

PAGELLE NARNESE
CUNZI 6: Mai impegnato.
TIBERTI 6: Efficace nelle chiusure in entrambe le fasce.
(21’st GRIFONI P.: si adegua al tipo di gara).
ANGELUZZI 6: Sicuro.
PONTI 6: Abile negli anticipi.
KOLA 6: Sa tenere la zona sia a destra che a sinistra.
PROIETTI 6: Gioca semplice.
(20’st CHIANI 6: prova lo spunto nel recupero).
SILVERI 6: Regia ordinata. Suo l’unico tiro nello specchio.
(9’st TANCINI 6: Prima in regia, poi da terzino. Fa il suo.)
BELLINI 6: Mezzala veloce.
(38’st CONSOLINI sv)GRIFONI N. 6: Avvio vivace il suo.
QUONDAM 6: Difficile essere attaccante in partite del genere.
(29’st ROCCHI 6: Si adegua.)
PETRINI 6: Non sfigura.

Castel del Piano-Angelana 0-3
CASTEL DEL PIANO (4-3-1-2): Cocchini 6; Barluzzi 5,5 (30' st Sisti sv), Taccucci 6, Scappini 5,5, Marri 5; Ortiz 6 (16' st Mezzasoma 6), Ndingue 5,5 (37' pt Paradisi 6), Paparelli 5,5; Salvucci 6; Menichini 6, Federici 5,5. A disp.: Pezzanera, Gragnani, Merkous, Timbri, Sisti. All.: Abenante. 
ANGELANA (4-3-3): Mazzoni 6; Muzhani 6, Lucarino 6,5, Piccinelli 6,5, Galassi 6 (1' st Barbacci 6); Bartolini 6 (27' st Ragusa sv), Ubaldi 6,5, De Santis 6,5; Confessore 6,5 (9' st Capitini 6), Passeri 7,5, Fondi 6 (17' st Catani 6). A disp.: Lenzi, Scopetti, Cristofani, Burini, Bastianini. All.: Buttò.
ARBITRO: Ilaria Possanzini di Foligno 6,5 (Goretti-Suriani).
MARCATORI: 16' pt, 34' pt rig. e 35' st Passeri.
NOTE: spettatori 200 circa. Ammoniti: Lucarino (AN), Barluzzi, Scappini (CP). Recupero: pt 1', st 4'.

di Nicola Agostini

PAGELLE CASTEL DEL PIANO
Cocchini 6: incolpevole sui tre gol, fa quello che può. 
Barluzzi 5,5: meno lucido del solito (30' st Sisti sv)
Taccucci 6: il meno peggio dei suoi nel reparto arretrato. 
Scappini 5,5: non una delle domeniche migliori. 
Marri 5: ingenuo in occasione del fallo che porta al rigore su Confessore. 
Ortiz 6: si sacrifica da mezzala 
(16' st Mezzasoma 6: entra nel momento più difficile della gara e ci mette tanta corsa). 
Ndingue 5,5: giornata incolore 
(37' pt Paradisi 6: entra e sfiora subito il pari. Il più incisivo dei suoi) 
Paparelli 5,5: l'ultimo ad arrendersi ma stavolta sbaglia troppi palloni.
Salvucci 6: un paio di tentativi a rete dalla distanza. 
Menichini 6: coglie anche un palo. L'unico dei suoi a provarci. 
Federici 5,5: non si accende quasi mai. 

PAGELLE ANGELANA 
Mazzoni 6: viene chiamato in causa solo un paio di volta dalla distanza e risponde presente. Muzhani 6: pensa soprattutto alla fase difensiva. 
Lucarino 6,5: in tandem con Piccinelli concede poco al duo Menichini-Federici. 
Piccinelli 6,5: vedi sopra. 
Galassi 6: prova molto ordinata sulla sinistra 
(1' st Barbacci 6: entra e morde chiunque gli capiti a tiro). 
Bartolini 6: grinta da vendere, non molla un centimetro da mezzala 
(27' st Ragusa sv)
Ubaldi 6,5: fa girare la squadra e riconquista palloni a raffica.
De Santis 6,5: i gradi di capitano gli stanno proprio bene. Soliti strappi fra le linee, solita ottima prova. 
Confessore 6,5: ha il grande merito di procurarsi il rigore che chiude, di fatto, la gara 
(9' st Capitini 6: entra e dà una mano a difendere il risultato)
Passeri 7,5: al Menichini va in scena il Pippo day. Tripletta e quota 12 in classifica marcatori. Per salvarsi l'Angelana non può prescindere dai suoi gol. 
Fondi 6: prova di grande sacrificio, da esempio (17' st Catani 6: suo l'assist per il 3-0).  

Ducato-Pontevecchio 1-0 
DUCATO (4-2-3-1): Carsetti 6; Sbardellati 6.5 (42'st De Palma sv), Barbetta 6.5, Raspa 7, Pergolesi 6.5 (35'st Pazzogna sv); Quaglietti 6.5, Copponi 6.5 (14'st Moretti 6.5); Cascianelli 6.5, Ammenti 6.5, Cavitolo 6.5; Tomassoni 7. A disp. Desideri, Ferretti, Emili, Maggiolini, Toppo, Meniconi. All. Raggi
PONTEVECCHIO (4-3-1-2): Bagnetti 6.5; Morucci 6, Minelli 6, Ceccarelli 6, Silvestri 6.5; Castrichini 6 (14'st Cipriani sv), Arcioni 6, Battistelli 6 (37'st Mazzasette sv); Pammelati 6 (14'st Arteaga 5.5); Bufi 6 (28'st Casciani sv), De Luca 6. A disp. Guerra, Binaglia, Passeri, Barboni. All Grilli
ARBITRO: Cravotta di Città di Castello (Polidori-Cardinali)
MARCATORI: 30'st (rig.) Tomassoni
NOTE: Espulso (33'st) il tecnico della Pontevecchio Luca Grilli per proteste. Ammoniti Castrichini, Tomassoni, Ceccarelli, Barbetta. Angoli 6-4. Rec 2'pt-5'st

di Cristiano Pettinari

PAGELLE DUCATO
CARSETTI 6: poco impegnato ma presente
SBARDELLATI 6.5: non sbaglia niente, in forma (dal 42'st DE PALMA sv)
BARBETTA 6.5: solido, imposta da dietro
RASPA 7: muraglia umana, le prende tutte
PERGOLESI 6.5: falcata e tecnica per spingere a sinistra (dal 35'st PAZZOGNA sv)
QUAGLIETTI 6.5: ovunque col solito lavoro sporco
COPPONI 6.5: vivo, contrasta e fa girare palla (dal 14'st MORETTI 6.5: riecco lo spaccapartite spoletino. Torna da lungo stop, cade a terra e si rialza in fretta per battere la punizione da cui nasce il rigore decisivo) CASCIANELLI 6.5: vivace, primo tempo a destra, secondo a sinistra
AMMENTI 6.5: fa la spola tra la trequarti e l'interno sinistro, a suo agio
CAVITOLO 6.5: gran primo tempo tra tiri, cross e fraseggi
TOMASSONI 7: torna capocannoniere a quota 15. Manca Kola e fa la prima punta, prima del rigore tira tre volte, l'ultima, una punizione magistrale, si stampa sulla traversa

PAGELLE PONTEVECCHIO
BAGNETTI 6.5: gran parata su TomassoniMORUCCI 6: tiene la posizione
MINELLI 6: attento, senza sbavature
CECCARELLI 6: un paio di recuperi, sfortunato in occasione dell'azione del rigore in cui cade e tocca di mano, forse involontariamente
SILVESTRI 6.5: ha gamba per spingere, lo fa
CASTRICHINI 6: lotta (dal 14'st CIPRIANI sv)
ARCIONI 6: è il riferimento e si vede. Nel finale prova il colpo del pari
BATTISTELLI 6: deve fare legna, rispetta le consegne di mister Grilli (dal 37'st MAZZASETTE sv)
PAMMELATI 6: fa da raccordo tra le linee, ha sul destro la grande chance del vantaggio (dal 14'st ARTEAGA 5.5: impreciso)
BUFI 6: qualche sprazzo, il migliore quello con cui mette Pammelati nelle condizioni di battere a rete in area (dal 28'st CASCIANI sv)
DE LUCA 6: si muove ma incide poco


 


Ellera-Spoleto 2-1 
ELLERA (4-2-3-1): Segoloni 5; Mariani 6, Antonini 6,5, Mogini 7, Proietti 6; Turriziani 6,5, Giorgini 6 (18’ st De Iuliis 6,5); Bura 6,5 (24’ st Ricciarelli s.v.), Pero Nullo 6,5, Fiorindi 6 (34’ st Piergentili s.v.); Polidori 7 (39’ st Tranchitella s.v.). A disp.: Rossi, Cherubini, Lancetti, Rosati. All.: Martinelli.SPOLETO (4-3-1-2): Zandrini 5,5; Calzola 6, Sensi 5 (24’ st Di Patrizi s.v.), Bellucci 5, Olivieri”5,5; Peppoloni 5,5 (1’ st Gbale 
6), Bianchi 5,5, Pigazzini 5,5 (1’ st Calabretta 5,5); Colangelo 5,5 (22’ st Ceccarelli s.v.); Ubaldi 5, Luparini 6,5. A disp.: Scerna, Bartoli, Dahman. All.: Ruotolo.
ARBITRO: Oristanio di Perugia (Amici - Castellani) 6,5
MARCATORI: 17’ pt Pero Nullo (E), 7’ st Bura (E), 43’ st Luparini (S).
NOTE: 100 spettatori circa; Amm.: Bura (E); Angoli: 5-2; Rec.: pt 0’, st 4’.

di Federico Tanci 

PAGELLE ELLERA
Segoloni 5: lo Spoleto non tira quasi mai in porta e lo trova impreparato sul goal di Luparini. Purtroppo il ruolo è spietato
Mariani 6: gioca una partita di grande grinta e riconquista diversi palloni ma è spesso fuori posizione, causando scossoni alla linea di difesa
Antonini 6,5: recupera gli errori di posizionamento con il suo straripante atletismo
Mogini 7: dirige magistralmente la linea difensiva e tappa i buchi dei compagni
Proietti 6: in difficoltà da terzino, riesce a tenere botta
Turriziani 6,5: magari non pulitissimo in palleggio ma è ovunque in raddoppio
Giorgini 6: oggi troppo impreciso con il pallone, solita diga senza di esso (18’ st De Iuliis 6,5: entra per sgonfiare il pallone e svolge il compito)
Bura 6,5: segna e per poco non regala un assist in una partita in cui si è acceso ad intermittenza (24’ st Ricciarelli s.v.)
Pero Nullo 6,5: magistrale battuta del calcio di punizione da distanza siderale, regista offensivo nella prima frazione, cala nella seconda
Fiorindi 6: ha capacità di dribbling straordinarie. Ogni volta che parte sembra spaccare il mondo, poi però il mondo è sempre lì e lui si imbambola nel proprio riflesso (34’ st Piergentili s.v.)
Polidori 7: bullizza i centrali avversari e regala sponde di qualità ai compagni (39’ st Tranchitella s.v.)

PAGELLE SPOLETO
Zandrini 5,5: alterna incertezze a parate sensazionali. C’è sicuramente un suo errore sulla punizione del primo goal
Calzola 6: unico della difesa a salvarsi, cerca di fare quello che può nelle due fasi
Sensi 5: esce per infortunio alla caviglia ma Polidori lo aveva già massacrato sul piano della prestazione (24’ st Di Patrizi s.v.)
Bellucci 5: anche lui in grande imbarazzo contro il centravanti avversario
Olivieri 5,5: gioca un buon primo tempo, proponendosi spesso. Nella ripresa dalla sua parte si balla troppo
Peppoloni 5,5: pecca di imprecisione, con e senza palla (1’ st Gbale 6: sembra dare la scossa ma carica sempre a testa – troppo - bassa)
Bianchi 5,5: inizia dando ritmo ai suoi, poi viene travolto dalle transizioni avversaria
Pigazzini 5,5: più puntuale di Peppoloni ma comunque impreciso nella gestione della sfera (1’ st Calabretta 5,5: non riesce a portare qualità al palleggio spoletino)
Colangelo 5,5: inizia trequartista e termina da mezz’ala, in entrambi i ruoli è apparso un po’ inconsistente quest’oggi (22’ st Ceccarelli s.v.)
Ubaldi 5: lo si vede pochissimo e quel poco è mal sfruttato
Luparini 6,5: il più vivace dei suoi. Mezzo voto in più per la rete realizzata, anche se in collaborazione con Segoloni

Foligno-Orvietana 0-0 
FOLIGNO (4-3-1-2): Roani 6; Pinsaglia 7, Zanchi 6 (21' st Ciccioli 6), Petterini 6, Pagliarini 6; Pettinelli 6, Gorini 6, Giabbecucci 6 (32' st Salvucci sv); Ventanni 5,5 (35' st Gjinaj sv); Peluso 5,5 (40' st Tempesta), Francioni 6. A disp.: Manni, Baldoni, Materazzi, Ramilli, Fondi. All.: Armillei.
ORVIETANA (4-2-3-1): Sganappa 6; Cotigni 6,5, Annibaldi 6,5, Bricchetti 7, Bianco 6; Dida 6,5 (36' st Lispi sv), Bernardini 6; Perquoti 5,5, Locchi 6,5 (18' st Colace 6), Missaglia 6,5; Polidori 6 (26' st Liurni sv). A disp.: Massetti, Mosconi, Terracina, Dottarelli, Cincarelli, Bartolomei. All.: Fiorucci (assente, in panchina Ciccone).
ARBITRO: Checcaglini di Perugia (assistenti: Giovanardi di Terni – Capicci di Terni).
NOTE: spettatori 500 circa. Ammoniti: Bernardini (O), Giabbecucci (F), Gorini (F). Angoli: 9-1. Recupero: 0' pt e 4' st. 

di Roberto Mattia 

PAGELLE FOLIGNO
ROANI 6 Non deve compiere una parata, giusto qualche presa su cross o palle lunghe.
PINSAGLIA 7 Forse il più continuo dei bianco-azzurri. Dietro morde su Missaglia, si vede sventagliare qualche cross o palla in avanti.
ZANCHI 6 Fa la sua onesta partita controllando senza grossi affanni (21' st CICCIOLI 6 Entra in una fase in cui l'Orvietana non spinge più)
PETTERINI 6 In fase difensiva non ha problemi, ma oggi far ripartire l'azione è dura.
PAGLIARINI 6 Un buon primo tempo con qualche affondo; si vede meno nella ripresa. Dietro c'è.
PETTINELLI 6 Stavolta incappa in una giornata non in linea con lo standard degli ultimi tempi: spesso però ne ha tre addosso...
GORINI 6 Un altro Falchetto "guardato a vista": minimo ne ha sempre due a disturbare lanci e impostazione. Chiaro che incappi in qualche errore, ma la personalità la mette sempre.
GIABBECUCCI 6 Un discreto primo tempo, nella ripresa va più in affanno, soprattutto dopo non aver offerto un pallone interessante al limite a un compagno libero... (32' st SALVUCCI SV)
VENTANNI 5,5 La volontà e il movimento sono continui, solo che stavolta non riesce a trovare la giocata pericolosa. In fondo è da inizio stagione che tira la carretta... (35' st GJINAJ SV)
FRANCIONI 6 Mette giù tante palle, torna indietro per prendere qualche pallone giocabile, fa da sponda. Generoso, in pratica suo l'unico tiro.
PELUSO 5,5 Stavolta nemmeno lui riesce a trovare l'acuto che tolga il Foligno dall'impasse. Quelli dell'Orvietana non lo mollano mai.

PAGELLE ORVIETANA
SGANAPPA 6 Una deviazione (quasi impercettibile) su un tiro di Francioni al 24'. Poi tutto tranquillo, a parte una presa difettosa da un corner.
COTIGNI 6,5 Da terzino fa una partita tignosa e precisa. Da quella parte morde le caviglie a Peluso
ANNIBALDI 6,5 Pratico e tosto, quando c'è un pallone pericoloso non bada all'estetica e allontana.
BRICCHETTI 7 Una prestazione da muraglia: non passa nemmeno l'aria e nel primo tempo, nel finale, salva anticipando Francioni di testa su un cross.
BIANCO 6 Il Foligno affonda più da quella parte, ma alla fine tiene botta.
DIDA 6,5 Ragionatore e disturbatore, in mezzo la sua presenza si fa sentire costante (36' st LISPI SV)
BERNARDINI 6 Muscoli e fosforo, sempre pronto ad andare in pressing.  
PERQUOTI 5,5 Una prova leggermente discontinua, soprattutto nella ripresa; nel primo tempo è più attivo.
LOCCHI 6,5 La sua grande punizione è l'unico brivido di un pomeriggio noioso. Sempre in movimento e pronto ad agire in interdizione, non solo davanti. (18' st COLACE 6 Messo dentro per tenere palla e abbassare i ritmi: fa il suo).  
MISSAGLIA 6,5 La sua esperienza lo rende sempre un pericolo. Dà una mano anche in copertura.
POLIDORI 6 Fa da boa e prova ad impegnare i difensori folignati. (26' st LIURNI SV)

Lama-Massa Martana 2-2
LAMA (4-3-3): Vadi 6; Bendini 5,5, Borgo 5,5 (42' st Mearelli sv), Cappellacci sv (12' pt Ghirelli 5,5), Bartolini M. 6; Lanzi 6, Mambrini 6, Berettoni 5,5 (27' st Bartolini S. 5,5); Veneroso 7, Bartolucci 6,5, Sylla 7. A disp: Matteucci, Veschi, Bacci, Mantini. All: Vicarelli
MASSA MARTANA (4-3-3): Luciani 6; Pugnali 5,5, Nulli Costantini 6, Alabastri 5,5, Bietoloni 5,5; Vichi 6, De Santis 6, Bagnato 7,5; Angeli 6,5 (42' st Prudenzi sv), Gesuele 7,5, Giuntini 6 (21' st Angeli 6). A disp: Tamburini, Benedetti, Ambrosetti, Marigliano, Ferrante, Monaco, Santini. All: Corradetti
ARBITRO: Amadei di Terni (Ciavi-Di Grazia)
MARCATORI: 20' pt Bagnato (M), 12' st Gesuele (M), 17' st Lanzi (L), 43' st Bartolucci (L)
NOTE: Spettatori 250 circa. Ammoniti: Sylla (L), Mambrini (L), Vichi (M), De Santis (M), Gesuele (M). Recupero: +2, +4

di Alessio Romanelli 

PAGELLE LAMA
Vadi 6: incolpevole sui due gol. Bravo su De Santis ad inizio ripresa
Bendini 5,5: soffre la corsa e le giocate di Angeli nel primo tempo, fatica a proporsi in fase offensiva
Borgo 5,5: il cliente di oggi, Gesuele, è decisamente scomodo (Mearelli sv)
Cappellacci sv (Ghirelli 5,5: troppo timido)
Bartolini M. 6: male nel primo tempo, migliora nella ripresa
Lanzi 6: ha il merito di trovarsi al posto giusto nel momento giusto e riaprire la gara
Mambrini 6: in un campo che non permetteva di giocare a pallone si disimpegna abbastanza bene
Berettoni 5,5: meno brillante di altre volte, sostituito nella ripresa (Bartolini S. 5,5: giocano poco dalla sua parte quando entra, questa volta non riesce ad incidere)
Veneroso 7: tiro di poco fuori nel primo tempo, palo su punizione e assist per il gol del 2-2 nella ripresa
Bartolucci 6,5: realizza un gran bel gol che consente alla squadra di pareggiare la partita nel finale
Sylla 7: un pericolo costante quando ha la palla al piede
PAGELLE MASSA MARTANA
Luciani 6: fa di tutto per non far segnare il Lama nella mischia che poi porta al 2-1
Pugnali 5,5: soffre spesso Veneroso
Nulli Costantini 6: gara sufficiente senza particolari sbavature
Alabastri 5,5: sarebbe stato un 6 se non si fosse fatto anticipare da Bartolucci nel gol del 2-2
Bietolini 5,5: come il compagno a destra, soffre tanto quando Sylla lo mette nel mirino
Vichi 6: buona partita di quantità 
De Santis 6: si da molto da fare e va vicino al gol
Bagnato 7,5: classe sopraffina. Realizza il gol dell'1-0 e l'assist per il 2-0
Angeli 6,5: qualche buona giocata e tanta corsa (Prudenzi sv)
Gesuele 7,5: realizza un gol da cineteca e non perde un duello
Giuntini 6: si da molto da fare, gara sufficiente (Angeli 6: ha compiti di contenimento e non commette particolari errori)

Pievese-San Sisto 0-2 
PIEVESE (4-4-2): De Vincenzi 5,5, Guidantoni 6 (39' st Saravalle sv), Morganti 6 (44' st Pastonchi sv), Vitali 6,5, Canuti 6,5, Parretti 6, Metolli 6 (23' st Porcu 6), Poggioni 6,5, Graziani 6,5, Cacciamano 6,5, Dongarrà 6 (26' st Bonomini 6). A disp.: Villani, Moretti, Fratini. All.: Gallastroni 
SAN SISTO (4-4-2): De Marco 6,5, Nardi 6, Siena 6, Fiorucci 6,5 (31' st Bottega sv), Stella 6,5, Benda 6,5, Ceccomori 6,5, Piccioli 6,5, Russo 6 (42' st Belardi sv), Ardone 6,5 (32' st Polverini sv), Pelliccia 5,5 (17' st Cerbini 6). A disp.: Dorillo, Bartoccini, Cuomo, Ranieri, Cicero. All.: Riberti 
ARBITRO: Trotta Filippo di Foligno (Malacchi Filippo e Baroni Francesco di Foligno)
MARCATORI: 20' pt Ardone, 37' pt Fiorucci.
NOTE: spettatori 500 circa. Ammoniti: Canuti (P). Recupero: 1' pt, 5' st.

di Mattia Scricciolo 

PAGELLE PIEVESE
De Vincenzi 5,5: L'incomprensione con Parretti sul primo goal subito costa caro ai suoi.
Guidantoni 6: Si fa anticipare da Ardone sul primo goal, ma non si butta giù e alla fine guadagna una sufficienza piena (39' st Saravalle sv).
Morganti 6: Nell'inedito ruolo di terzino sbaglia qualche pallone ma non si astiene dalla lotta. (44' st Pastonchi sv).
Vitali 6,5: Solita sostanza in mezzo al campo condita da qualche ottima apertura.
Canuti 6,5: In assenza di Polpetta e in condizioni fisiche non perfette si carica la difesa sulle spalle e gioca una buona gara.
Parretti 6: Qualche punto interrogativo sul primo goal, ma attento su Russo nel corso della partita.
Metolli 6: Bene nel primo tempo, ha sul groppone l'occasione sprecata a inizio ripresa.
(23' st Porcu 6: Da il suo contributo alla squadra con volontà e spirito di sacrificio),
Poggioni 6,5: Bella partita del centrocampista Pievese che pulisce molti palloni per i compagni.
Graziani 6,5: Il più pericoloso dei locali non riesce a trovare il goal complice un po' di sfortuna e un attento De Marco
Cacciamano 6,5: il bomber Pievese gioca per la squadra e tiene molti palloni rendendoli utili per i compagni.
Dongarrà 6: Ci prova con volontà e determinazione, nel secondo tempo mette in area palloni molto interessanti. 
(26' st Bonomini 6: Venti minuti al massimo con qualche guizzo).

PAGELLE SAN SISTO
De Marco 6,5: Sicuro e attento in tutte le circostanze in cui è chiamato in causa.
Nardi 6: Parte un po' in difficoltà su Metolli, poi si riprende con il passare dei minuti.
Siena 6: Partita sufficiente, chiude bene gli spazi a Dongarrà.
Fiorucci 6,5: Goal che chiude la gara con un destro chirurgico dalla distanza (31' st Bottega sv)Stella 6,5: Se il San Sisto ha la miglior difesa del campionato è perchè può contare
su due centrali difensivi davvero forti.
Benda 6,5: Vedi sopra, attento e concentrato. Compie chiusure importanti.
Ceccomori 6,5: Nel primo tempo il più ficcante degli ospiti, nella ripresa si limita a difendere.
Piccioli 6,5: Buona personalità per il classe 2000 in mezzo al campo.
Russo 6: Lotta in mezzo ai centrali pievesi, colleziona un paio di buone sponde. (42' st Belardi sv)
Ardone 6,5: Il goal che sblocca il match è da rapinatore d'area (32' st Polverini sv). 
Pelliccia 5,5: Il meno incisivo degli ospiti, esce nella ripresa. (17' st Cerbini 6: Torna da ex a Città della Pieve, da una mano ai suoi nell'ultima mezzora).

V.A. Sansepolcro-Pontevalleceppi 1-1
SANSEPOLCRO: Vaccarecci 7, Iavarone 6.5, Giorni 6,5(54’ Beers 6,5), Massai 6, Bianchini 6,5 (68’ Farinelli 6), Gorini 6, Braccini 6, Arcaleni 6,5 (32’Bernardini 6), D'Urso 6,5 (54’ Cano 6), Valori 7, Scarselli 6,5 (80’ Bacciarini sv). All. Bricca.
PONTEVALLECEPPI: Biscarini 5,5, Potenza 6, Mattia 6, Fanini 6,5, Battaglini 6,5 (69’ Ragnacci 6), Vergaini 6, Urbanelli 6,5 (78’ Betti sv), Giambattista 6 (75’ Monni), Marri 6,5 (46’ Regnicoli 6,5), Cecchini 6 (44’ Sinisi 7), Polidoro 6. All. Ciucarelli
ARBITRO: Batini di Foligno 4
MARCATORI: 4’ Valori al 50’ Battaglini
NOTE: ammoniti Cecchini, Valori, Massai, Bianchini, espulso Gorini

di Fabio Patti 

PAGELLE SANSEPOLCRO 
Vaccarecci 7: due interventi, di cui l’ultimo, a fine gara, da campione. 
Iavarone 6,5: tante sgroppate sull’out di destra. Positivo. 
Giorni 6,5: l’esperienza al servizio della squadra.
Massai 6: un’ammonizione, in mezzo al campo, evitabile.
Bianchini 6,5: bravo dietro, ma anche sfortunato per il palo pieno colpito. Un bel ritorno in campo dopo l’infortunio. 
Gorini 6: una espulsione che non ci sta. 
Braccini 6: positivo, ma ha due occasioni incredibilmente fallite. 
Arcaleni 6,5: attento e preciso, ma un infortunio lo tiene fuori. 
D'Urso 6,5: sempre presente su ogni azione. 
Valori 7: bel gol, tante opportunità, sfortunato sulla precipitosa decisione arbitrale che gli costa un giallo che lo terrà fuori domenica prossima. 
Scarselli 6,5: sempre rapido e veloce.
Beers 6,5: entra nella ripresa, ma prende subito parte alla sfida.
Farinelli 6: anche per lui un ingresso in una fase delicata.
Bernardini 6: prende il posto di Arcaleni (infortunato) e partecipa alle azioni della squadra.
Cano 6: ingresso in campo in un momento certamente particolare.

PAGELLE PONTEVALLECEPPI
Biscarini 5,5: sorpreso sul gol di Valori.
Potenza 6: attento, nonostante la giovane età.
Mattia 6: qualche bella sgroppata sulle fasce.
Fanini 6,5: tanta esperienza e spirito di sacrificio. 
Battaglini 6,5: un gol che fa sperare ancora di più nella salvezza.
Vergaini 6: anche per lui l’esperienza conta. 
Urbanelli 6,5: tiene in apprensione il pacchetto arretrato di casa. 
Giambattista 6: non si vede molto, forse l’età non lo aiuta. 
Marri 6,5: anche per lui l’esperienza, a 36 anni, conta. 
Cecchini 6: gioca discretamente, poi l’infortunio lo porta ad uscire. 
Polidoro 6. Si vede o non si vede.
Ragnacci 6: entra in un moneto particolare, ma non si tira indietro.
Regnicoli 6,5: anche lui gioca da par suo.
Sinisi 7: mette il piede risolutore sull’ultimo tentativo del Sansepolcro.

Nella foto, by Manuali, l'esultanza di Matteo Pero Nullo dell'Ellera

SPONSOR