Questa notizia è stata letta 973 volte

TORNEO DELLE REGIONI: ANCHE LA JUNIORES VOLA AI QUARTI

Share/Bookmark

Un gol del centrocampista dell'Angelana Bartolini vale l'1-0 della Juniores di Andrea Marcantonini contro i pari età del C.P.A. Trento e il pass per i quarti: mercoledì sfida ai padroni di casa del Lazio. Eliminate le ragazze di Valentina Belia

CLICCA QUI PER IL VIDEO

Lunedì 15 aprile 2019

di Elisa Duili
C'è anche l'Umbria tra le migliori otto regioni d'Italia, con ben due rappresentative. Nel pomeriggio infatti, dopo la qualificazione dei Giovanissimi di Danilo Velini, anche la Juniores di Andrea Marcantonini batte 1-0 il C.P.A. Trento, con gol del centrocampista classe 2001 dell'Angelana Bartolini, e stacca il pass per i quarti di finale di mercoledì dove affronterà i padroni di casa del Lazio.
Nulla da fare invece per il femminile con le ragazze di Valentina Belia battute 3-0 ma che escono comunque a testa alta.

UNDER 19
UMBRIA - C.P.A. TRENTO 1-0
UMBRIA: Roani, Iavarone, Nardi, Bartolini (38'st Piccioli), Gbale (30'st Sensi), Bura (12'st Gentileschi), Kola, Grifoni, Turriziani, Pergolesi (27'st Tiberti), Kerjota (1'st Sylla). All. Andrea Marcantonini
C.P.A. TRENTO: Bordiga, Agosti, Bonenti (10'st Foccoli), Bortolameotti (18'st Malfer), Bugna, Cescatti, Ciric, Corradini, Dedic (28'st Girotto), Orlando, Trentini (25'st Cattoi). All. Florio Maran
ARBITRO: Baratta di Ciampino (Tasciotti di Latina e Conti di Roma 2)
MARCATORE: 28'st Bartolini.
NOTE: espulso al 14'st Nardi (U)

SEGNI - L'Under 19 dell'Umbria batte 1-0 C.P.A.Trento e passa il turno da prima del girone. Dopo l'Under 15, anche i ragazzi di Marcantonini conquistato i quarti di finale. Partono subito bene gli umbri: al 5' la conclusione di Bura dalla distanza, ma sono solo brividi per Bordiga. La replica è affidata ai piedi di Ciric per Trento, con Roani che para a terra. All'11 l'Umbria troverebbe anche il vantaggio con Nardi, ma si alza la bandierina dell'assistente e dunque tutto da rifare. Ci prova Orlando per il Trento, ma l'Umbria si salva in angolo. Le due squadre giocano palla a terra. Al 38' è la volta di Kerjota, che spedisce tra le braccia del portiere avversario. Ancora il numero 20 della Narnese si fa pericoloso, ma Bordiga non si fa sorprendere. Nella ripresa fuori Kerjota per l'Umbria, al suo posto Marcantonini butta dentro Sylla. Dopo due giri di lancette ci prova Bura su calcio di punizione, palla alta sopra la traversa. Al 5' è la volta di Orlando: si salva Roani. Le proteste dell'Umbria all'11' per un presunto rigore ma il direttore di gara non è dello stesso avviso e lascia proseguire. Al 13' ancora gli umbri con Gbale, ma dalla distanza non inquadra lo specchio della porta.
Al 14' l'Umbria rimane in inferiorità numerica con Nardi che commette Il fallo da espulsione ai danni di Trentini. L'Umbria continua ad attaccare: Sylla di testa colpisce a lato. Si lotta su ogni pallone. Al 24' il solito Orlando s'invola a rete, ma la retroguardia umbra si salva. Al 28' st l'Umbria passa in vantaggio grazie alla zampata vincente di Bartolini che non lascia scampo a Bordiga. Fa tutto bene Sylla al 34', che non trova però il tapin vincente. Al 40' Cattoi ci prova dalla distanza, ma la palla finisce sul fondo. L'Umbria resiste fino alla fine e al triplice fischio festeggia. Mercoledì se la vedrà contro

L'ALTRA SFIDA DEL GIRONE B
Toscana - Basilicata 4-0

Classifica
Umbria 6 p.ti, Toscana 6 p.ti, Basilicata 4 p.ti, C.P.A.Trento 1 p.to

FEMMINILE
UMBRIA - C.P.A. TRENTO 0-3
UMBRIA: Urso, Castiglione, Ciurnelli (21'st Baldelli), Congiu, Federiconi, Monzi, Ottaviani, Persichini (18'st Pontini), Ranzuglia, Rastelli (31'st Ferri), Scappini. All. Valentina Belia
C.P.A.TRENTO: Niosi, Baroldi, Bertolini, Carabelli, Chemotti, Fuganti, Panizza (3'st Conci), Planchestainer, Ruaben, Slomic, Tonelli. All. Roberto Genta
ARBITRO:  Walmann di Frosinone (Conti di Frosinone e Merino di Ciampino)
RETI: 19'pt e 42'st Chemotti (T), 24'st Slomic (T)

SEGNI - Salutano il torneo anche le ragazze dell'Umbria che lasciano l'intera posta in palio al C.P.A.Trento. Per le umbre rimane l'esperienza positiva e la crescita vista in campo. Quanto alla gara, all'11' di testa Fruganti: para a terra Urso. Parte bene il C.P.A.Trento che al 19' trova anche il gol del vantaggio con Chemotti, che con un pallonetto scavalca la numero uno umbra. Al 22' è la volta di Slomic che di controbalzo spedisce a lato. L'Umbria ci prova con Congiu dalla distanza al 25'. Al 32'  il Trento avrebbero l'occasione per il raddoppio con Baroldi, ma Urso è brava ad allontanare coi piedi. Nella ripresa l'Umbria è anche sfortunata perché colpisce l'incrocio dei pali con Persichini. Continua a premere sull'acceleratore però il Trento: al 17'st ancora Tonelli, si salva la difesa umbra. Al 24' il Trento trova il raddoppio grazie a Slomic che porta il parziale sullo 0-2. Si fa dura per le ragazze della Belia. Al 42' C.P.A.Trento mette in cassaforte il risultato con Chemotti che non perdona. Finisce 0-3.

L'ALTRA SFIDA DEL GIRONE A
Toscana - Basilicata 8-0

Classifica
Toscana 9 p.ti, C.P.A.Trento 6 p.ti, Umbria 3 p.ti, Basilicata 0 p.ti

Nella foto l'esultanza dei ragazzi della Juniores

SPONSOR