Questa notizia è stata letta 640 volte

SAN SISTO-PONTEVECCHIO 1-1 (IL VIDEO)

Share/Bookmark

Botta e risposta nella sfida rinviata per furto un mese fa. Tramontano replica ad Ardone. Espulso Polverini dalla panchina. Si è rigiocato solo il secondo tempo come deciso, in via eccezionale, dal Giudice sportivo

ECCELLENZA - RECUPERO 5° GIORNATA
Mercoledì 7 novembre 2018 ore 20,30
SAN SISTO-PONTEVECCHIO 1-1 (CLICCA QUI PER IL VIDEO)
SAN SISTO (4-2-3-1): De Marco 6; Nardi 5,5, Fiorucci 6, Parmegiani 6, Siena 6; Ceccomori 6,5, Cerbini 6, Milletti 6; Brescia 6, Russo 6,5, Ardone 7. A disp.: Dorillo, Piccioli, Marcaccioli, Buongiorno, Pelliccia, Bottega, Belardi, Polverini, Siena. All.: Riberti.
PONTEVECCHIO (4-3-3): Guerra 6,5; Morucci 5,5, Ceccarelli 6, Minelli 6,5, Silvestri 7; Casciari 5,5, Pigazzini 6, Cipriani 6; Bufi 6,5; Passeri 6, Tramontano 7. A disp.: Pieretti, Fuscagni, Binaglia, Caliendo, Arcioni, Casciani, Barboni, Castrichini, Mecarelli. All.: Martinetti.
ARBITRO: Amadei di Terni 5,5 (Malacchi-Costantini).
MARCATORI: 1' st Ardone (S), 22' st Tramontano (P).
NOTE: espulso al 1' pt Polverini (S) dalla panchina. Ammoniti: Nardi, Ardone (S), Guerra (P). Spettatori 50 circa. Gara ripresa dal 1' della ripresa sul risultato di 0-0.

di Nicola Agostini

San Sisto e Pontevecchio si erano lasciati lo scorso 6 ottobre con i carabinieri al Comunale dopo che i giocatori della Pontevecchio, al rientro nell'intervallo, avevano trovato il proprio spogliatoio svaligiato: effetti personali, chiavi, documenti, portafogli. A distanza di un mese le due squadre si sono ritrovate per giocare solo i secondi 45 minuti, come deciso dal Giudice Sportivo Marco Brusco vista l'eccezionalità della circostanza legata appunto al furto.
E il secondo tempo si è chiuso sull'1-1 con il San Sisto in vantaggio dopo appena 60 secondi con Ardone, bravo a sfruttare il cross dalla destra di Ceccomori. Palla in rete e, al momento di riprendere il gioco, l'assistente Malacchi di Foligno richiama l'attenzione dell'arbitro Amadei di Terni e fa espellere Polverini, in panchina con il numero 19, sostenendo che avrebbe sventolato la bandierina del calcio d'angolo nell'esultanza. Scambio di persona evidente, perché Polverini è in tutt'altra zona del campo, ma tant'è, con l'attaccante accompagnato negli spogliatoi dal ds Caproni. Fra lo stupore generale si riprende e il San Sisto schierato da Riberti con 4 interpreti diversi nell'undici titolare rispetto a un mese fa, sfiora il raddoppio al 18'. Ma stavolta c'è Silvestri a salvare sulla linea sulla stoccata di Ardone servito da Russo.
L'inerzia della partita si sposta così a favore della Pontevecchio, con Martinetti che modifica 3 interpreti rispetto al primo tempo e lascia in panchina Fuscagni e Arcioni pensando alla gara di sabato con il Pontevalleceppi. In avanti c'è sempre Tramontano e proprio il puntero non perdona alla prima pallla buona: imbucata nell'angolino sull'assist di Bufi per l'1-1 e il quinto gol in 9 gare.
I rossoverdi potrebbero subito raddoppiare 3 minuti dopo ma De Marco si salva, con l'aiuto della traversa, sul lob di Passeri. Sarebbe calcio d'angolo ma il duo Malacchi-Amadei non se ne avvede a conferma di una serata no per il primo assistente e il direttore di gara. Finale con botta e risposta: Bufi incorna sopra la traversa al minuto 41 sull'angolo di Bufi, Guerra mette in angolo sulla sventola di Cerbini nel terzo minuto di recupero. Triplice fischio e l'1-1 può essere messo a referto. 

CLASSIFICA (* una gara in meno) 
Foligno 23
Spoleto 20
Lama 18*
Castel del Piano 16
Ellera 15
V. A. Sansepolcro 13
San Sisto 12 
Pontevecchio 12
Angelana 11
Narnese 10
Ducato 9
Massa Martana 8 
Pontevalleceppi 7
Pievese 5
Orvietana 5*
Assisi Subasio 4

Nella foto Alessandro Polverini espulso dall'arbitro Amadei

SPONSOR